Utente
Salve, sono un ragazzo di 26... da un pò di mesi sto soffrendo di ansia e stress che va e viene, ma in questi ultimi due mesi soprattutto per la situazione attuale che hanno stravolto tutte le mie abitudini mi si è ripresentata, da settimana scorsa invece dopo uno sforzo che ho fatto mi si è presentato un dolore/fastidio alla natica sinistra che arriva anche fino alla parte sinistra vicino lo scroto che inizialmente andava e veniva, da sabato invece ho sempre la sensazione di dover urinare sempre anche subìto dopo aver urinato in più mi rimane la punta umida come se sgocciolasse ancora nonostante mi sia pulito bene... Negli ultimi due giorni nel letto appena mi sveglio mi si presenta questo forte fastidio alla natica e sempre sensazione di dovermela fare addosso che pur andando in bagno e rimettendomi a letto mi rimane ancora.

Mi sto preoccupando molto vorrei sapere se solo un fattore legato ad un forte stress e ansia o qualcosa di grave...

[#1]  
Dr. Diego Pozza

40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
MANCIANO (GR)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore

direi che si tratta di una sintomatologia da valutare da parte di uno specialista urologo magari con un esame urine ed urinocoltura con ABG
cordiali saluti
Dott. Diego Pozza
www.andrologia.lazio.it
www.studiomedicopozza.it
www.vasectomia.org