Ansia relativa all'erezione mattutina?

Salve dottori, sono un ragazzo di 24 anni che da diversi anni nota la mattina (non sempre ma varie volte) l'assenza dell'erezione mattutina (alzabandiera).
Sono sempre stato una persona molto ansiosa e che si stressa per tutto e credo affetta da disturbo ossessivo compulsivo e non so se questo possa influire.
Inoltre con la mia vecchia ragazza, escluse circostanze in cui per stress e problemi personali anche quando volevo non riuscivo ad avere rapporti sessuali, in linea generale quando avevo la testa libera riuscivo ad avere le erezioni e rapporti normalmente.
Con la masturbazione invece noto che l'erezione è sempre tranquillamente presente.
Ribadisco che la mattina alterno periodi in cui ho l'erezione ad altri in cui non la noto e ciò mi preoccupa.
Il mio medico di base mi ha detto di non preoccuparmi troppo, dato che l'erezione in parte la mattina dovrebbe essere legata anche al desiderio di urinare ed è una cosa normale.
Secondo voi è tutto, tralasciando che farò un controllo, è tutto a posto?
Purtroppo quando mi nasce un dubbio faccio fatica a farlo passare.
Spero in una risposta, buona giornata a tutti.
[#1]
Dr. Carlo Pianon Urologo 3
Non si crei ansie inutili. Se funziona in certe situazioni vuol dire che non c’è alcuna patologia. Solo ansia.

Dr. Carlo Pianon

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore per la tempestiva risposta.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa