Eco addome inferiore

Gentili dott.
Vorrei sapere in sintesi,
cosa dovrei fare in base al seguente referto.

Reni in sede senza segni di nota, conservato il rapporto corticomidollare
Vie escretici non dilatate.
Vescica non eccessivamente repleta a contenuto omogeneo pareti elastiche e distensibili Prostata esaminata per via sovrapubica in sede volumetria aumentata (43mmx58 i diametri maggiori) trilobata per evidente ipertrofia del loro medio (DT=38mm circa) a profilo capsulare regolare e netto:eco pattern finemente ma diffusamente disomogeneo ad impronta adenomatosa con evidenza di alcune calcificazioni perimetrali.
Non versamenti liberi in addome.
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,7k 1,3k 15
Lei omette purtroppo di segnalarci per quale motivo è giunto a sottoporsi a questa ecografia, ovvero se vi siano dei disturbi particolari, lei sia stato già sottoposto a visite specialistiche, stia già assumendo una terapia eccetera. Di per sè questa ecografia dimostra una prostata mediamente aumentata di volume, come è quasi normale alla sua età, senza altri particolari sospetti. Questo rilievo deve però essere correlato - come le abbiamo scritto - ad altri elementi di giudizio, per valutare quali siano i migliori consigli da darle.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dottore Piana, grazie del suo interessamento,non ho mai fatto niente a riguardo di questa prostata,solo alcuni anni fa un Psa.Ho omesso di dilungarmi sul referto di tante frasi a voi Dott. già note.Da me, ho fatto questa eco,per assicurarmi del mio stato visto l'età.Dunque Lei, cosa dice di ciò descritto.Rinnovo il mio grazie,e attendo una sua risposta.
[#3]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,7k 1,3k 15
Anche se lei non ce lo scrive, ci pare dunque di capire che non abbia da riferirci particolari disturbi legati a questo ingrossamento della prostata. Se è così diremmo che l'unica cosa utile da fare è forse ripetere ancora una volta l'esame del PSA.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Dott.Piana,non ho nessun sintomo,quindi posso ritenermi fortunato grazie a Dio.Faro'quest'analisi,La ringrazio e saluto.

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa