Ipertrofia prostatica benigna

Buongiorno dottori sono un uomo di 59 anni affetto da I.
P.B.
Diagnosticato dopo RMN Multiparametrica e biopsia prostatica entrambe negative.
Attualmente sono in cura con Xatral da 10 mg (la sera) da cinque anni e, ciclicamente assumo Idiprost Gold.

Sono circa 15 giorni che ho notato un aumento di bisogna di urinare sia di giorno che si notte (anche se a volte la notte non mi alzo ed al volte devo alzarmi 2/3 volte).

Sono andato dall’urologo e mi ha sottoposto ad ecogrfia: di seguito esito:
Reni nella norma per forma volume ed eco struttura, assenza di dilatazione calico-pielica.
Vescica normodistesa a pareti regolari in assenza di lesioni aggettanti endolumeve/o calcoli.
Prostata discretamente aumentata (40 ml), aggettante in vescica.
RPM 13 ml.

Dopo la visita ha detto che devo stare tranquillo in quanto la situazione è abbastanza tranquilla, ma il problema dell’urinare spesso rimane.

Cosa mi consigliate fare?

Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Gentile lettore,

da questa postazione dobbiamo consigliarle di seguire attentamente tutte le indicazioni ricevute in diretta dal suo urologo di fiducia.

Se comunque desidera avere altre notizie più dettagliate su tale problematica urologica, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gli articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agli indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/urologia/383-prostata-aumenta-volume-ipertrofia-prostatica-benigna.html

https://www.medicitalia.it/salute/prostata.

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio storico libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore grazie per la risposta celere.Volevo sapere se oltre allo xatral da 10 esiste altro medicinale che non probochi l’eiaculazione retrogada?Grazie
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Ci sono altri alfa litici che devono essere comunque sempre proposti in diretta dal suo urologo di fiducia.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#4]
dopo
Utente
Utente
Il mio urologo dice che solo lo xatral non provoca come effetto collaterale l’eiaculazione retrogada, tutti gli altri si.
Quindi non è vero?
[#5]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 54,7k 1,2k 1k
Lo risenta, se dubbi, eventualmente bene sentire altro parere in diretta.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio