Ipertrofia prostatica

Ho 69 anni, 18 anni fa mi è stata diagnosticata un ipertrofia prostatica benigna.
Nel tempo avendo fatto sempre ulteriori visite utologiche.
sono andato avanti con l'alternanza dei valori alti e bassi, senza grossi problemi, premetto che non ho mai assunto nessun tipo di farmaco, giorni fa per via di un persistente bruciore alla minzione, sempre quando urino, ho effettuato gli esami con i seguenti valori:PSA Libero3, 62, PSA Totale14, 72PSA Libero%Totale25, 62.chiedo cortesemente lumi e se devo preoccuparmi.
Ringrazio e saluto cordialmente.
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 26,7k 1,3k 15
Alla sua età diremmo che i valori del PSA sono ampiamente nella norma, da controllare una volta l'anno fino ai 75 anni circa. Ovviamente il PSA non ha alcun legame con eventuali disturbi urinari connessi all'ingrossamento benigno. Si faccia comunque ricontrollare dal suo urologo.

Dr. Paolo Piana
Responsabile Trattamento Calcolosi Urinaria A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.paolopianaurologo.it

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa