Idronefrosi lieve

Buongiorno gentilissimi dottori,
Sono una ragazza di 26 anni alta 1, 58 e peso 66 kg.

Circa tre settimane fa ho fatto degli esami del sangue
Per la precisione emocromo con formula ed esame delle urine.

Dove alcuni esami erano mossi di cui:
Leucociti 11, 60 valore di rif. 4. 00-10. 00
Granulociti neutrofili 7, 83 valore di rif 2, 00-7, 00. creatinimia 0, 46 valore di rif 0, 51-0, 95

Invece nelle urine
Nel sedimento urinario
Emazie 29 valore di rif fino a15
Emoglobina 0, 06 valore di rif 0, 03

Io all età di 17 anni ebbi una colica renale violenta, andai in pronto soccorso e il responso era idronefrosi lieve al rene di dx...

La cura era stata di antibiotico di bere molto e poi un altro farmaco che non mi ricordo il nome purtoppo, ma penso sia stato un farmaco, per aiutare il calcolo ad uscire.

Io essendo un soggetto molto ansioso e ipocondriaco sono andata a leggere su Google che idronefrosi porta addirittura un insufficienza renale.

Ultimamente la pipi la faccio spesso, con getto debole o alcune volte forte.

Sono andata dal medico e mi ha prescritto un ecografia addome completo, ed rx torace in attesa di prenotare queste due visite vorrei capire se devo preoccuparmi!?
Anche perché coliche renali da quel ultima volta non ne ho avute più però i dolori dietro alla schiena altezza reni mi si accentuano solo in fase premestruale per poi sparire del tutto.

Bevo 1 litro e mezzo /due di acqua
L'ultima ecografie addome la feci due anni fa dove però la dottoressa non mi riscontró nulla per lo meno non mi disse nulla e non scrisse nulla sulla carta del ps.

Assumo anche la pillola.

La domanda e ma davvero si arriva ad un insufficienza renale?
Cosa posso fare?

Grazie mille a tutti per l'ascolto e grazie del lavoro che svolgete sempre per noi.
[#1]
Dr. Paolo Piana Urologo 40.4k 1.8k 19
I risultati degli esami che ci sottopone manifestano delle alterazioni modestissime e scarsamente significative. Considerati i precedenti, è una buona idea eseguire una ecografia dell'addome, ma la sua ansia ci pare assolutamente immotivata. Ci faccia sapere qualcosa sull'esito. se lo desidera.

Paolo Piana
Medico Chirurgo - Specialista in Urologia
Trattamento integrato della Calcolosi Urinaria
www.paolopianaurologo.it

[#2]
Utente
Utente
Gentilissimo dottore, grazie della celere risposta assolutamente si, nessun problema sarei lieta di farle sapere l'esito del ecografie grazie mille!
Ciclo mestruale

Cos'è il ciclo mestruale? A quale età arriva il menarca? Cosa fare se le mestruazioni sono irregolari? Tutto quello che devi sapere sulle fasi del ciclo.

Leggi tutto