Droga

Trovati nr. 1 definizioni e significati

Dr. Matteo Pacini definizione in psichiatria 4,3k

Sostanza in grado di modificare visibilmente le funzioni mentali. Alcune droghe inducono le persone all'abuso o alla dipendenze in tempi più o meno brevi dopo periodi di uso frequente.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test

Contenuti correlati a "Droga"

Consulti su "Droga"

Psichiatria
... un ragazzo che credo faccia uso di droga, in particolare cocaina. Io uso la pillola quindi abbiamo rapporti sessuali senza preservativo. Io non faccio uso di alcuna droga. Dalle mie analisi del sa
Psicologia
... far ammettere ad un tossico di avere un problema. Il problema sta proprio nel fatto di risolvere questo enigma, partendo dalla considerazione che lei stessa ha menzionato: "il nostro rapporto era
Medicina di laboratorio
... principio attivo non in base al nome da strada. A me cercando sulla rete scoob risulta essere ancora THC, se non lo e', dica lei il nome della molecola - ogni molecola richiede la sua metodica dedica
Psichiatria
... al problema che ha con l'alcol ? Non risulterebbe nessuno. E' importante perché se è presente una dipendenza va trattata, pena il fallimento di ogni altra terapia psichiatrica. Se invece non c'è, è s
Psichiatria
... fisico e psichico, perché non sono due termini sullo stesso piano. A monte dello psichico c'è il cervello, che è parte del fisico. Si tratta di distinguere una reazione di panico da altro, e chi ne
Psicologia
... e spero se ne renderà conto. Come facciamo a dirle se il ragazzo che frequenta è tossicomane o no, senza nemmeno conoscerlo? La cosa migliore che può fare se tiene a questa persona e se ha questo du
Cardiologia
... "Medicina generale" ha superato il numero di consulti richiesti. Io sono preoccupata per il mio ragazzo, un inglese di 28 anni. R. (il mio ragazzo) beve molta birra fino ad ubriacarsi, fuma almeno
Psicologia
... per la valutazione dell'assetto farmacologico ed in primis una accurata diagnosi... Questo perché i suoi sintomi (apparentemente sembrano associati ad una nevrosi) le impediscono di vivere il quotid
Urologia
... in seguito ad una notte in cui ho abusato di forti superalcoolici, intorno alle 4.30 am non riuscivo più ad urinare, nonostante lo stimolo fosse sempre più forte. era come se l'urina arrivasse fino a
Psicologia
... dell'ambulanza fa parte della Sua esperienza allucinogena o se realmente è stato portato in ospedale. Nel caso che fosse realmente stato portato in ospedale che referto le hanno dato? Le hanno fatto