La SHBG - acronimo di Sex Hormone Binding Globulin - è una glicoproteina, un gruppo di catene di carboidrati collegati a catene polipeptidiche, che si lega agli ormoni sessuali umani. Questa proteina ​​di legame ha una maggiore affinità per l’ormone sessuale maschile, il testosterone, e per il principale ormone sessuale femminile, l’estradiolo, un estrogeno.

La maggior produzione di SHBG avviene nel fegato, ma può anche essere prodotta nel cervello, utero, testicoli, e nella placenta durante la gravidanza. La funzione di questa proteina è di limitare i livelli degli ormoni sessuali liberi nel corpo. La maggior parte degli ormoni sessuali nel sangue sono biochimicamente legati alla SHBG. Solo una piccola parte di ormoni sessuali sono "liberi" e in grado di entrare nelle cellule dove si legano ai recettori ormonali.

Pertanto, la disponibilità di ormoni sessuali nel corpo umano è direttamente collegata alla quantità di SHBG che il corpo produce. Se prodotta dai testicoli, la SHBG è invece nota come proteina legante gli androgeni, una proteina che si lega specificamente agli androgeni o ormoni sessuali maschili. Questa proteina è prodotta nelle cellule di Sertoli, che sono cellule dei tubuli seminiferi sede della spermiogenesi. Elevati livelli di questa proteina nei testicoli consente alle cellule spermatiche di maturare la spermatogenesi.

Nelle richieste dell’ assetto ormonale del paziente è quindi sempre buona norma richiedere il dosaggio dell’SHBG.

 


CALCOLATORE DEL TESTOSTERONE LIBERO:

http://www.issam.ch/freetesto.htm


 

Per approfondire:

http://www.medicitalia.it/02it/risultati-google.asp?q=testosterone%20libero

http://www.medicitalia.it/02it/risultati-google.asp?q=hsbg



Bibliografia riguardante SHBG e variazione con le abitudini alimentari: