Perché klayra se gli estrogeni ci sono?

Partecipa al sondaggio
Buonasera dottori,
Ho 45 anni 1 gravidanza, menarca a 17 anni e spesso cicli irregolari.
Prendo klayra da 3 mesi perché accusavo secchezza oculare, 1 ciclo anticipato di 10gg e iniziale secchezza vaginale ma il mio estradiolo al 17gg di ciclo prima della pillola stava a 114 (progesterone 0, 5) x il resto tutto ok.

Adesso invece inizio a fare i calcoli degli effetti con klaira, ossia:
Più secchezza, desiderio ko, forza ko, capelli fini e secchi, ph basico e piu grasso addominale (senza aver cambiato nulla, anzi)
Ma a che serve la pillola se con l uso ho praticamente gli effetti della premenopausa?

Sono confusa
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
Penso di interpretare il pensiero del Collega che nel prescrivere KLAIRA ha pensato da una " terapia sostitutiva ormonale " .
In questi casi forse andrebbe bene un dosaggio estrogenico diverso , con un estrogeno diverso , previa valutazione del rischio tromboembolico (TEV) .
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Ma di già? E invece l'anello sarebbe più adatto? Io soffro molto la carenza di testosterone