Utente 893XXX
salve, sono la mamma di due ragazze di 24 e 28 anni che quando mangiano pesce o qualche cosa a base di pesce, o anche durante il ciclo mestruale, puzzano di pesce come due stoccafissi.
facendo delle ricerche in rete mi hanno detto che si potrebbe trattare di trimetilaminuria,
ci sono dei test per stabilire che cosa è?
ci sono delle terapie da effettuare per fare in modo che esse possano mangiare il pesce(che tra l'altro piace molto)ed essere socialmente avvicinabili?
ho chiesto più volte a vari forum ma non ho avuto risultati
se mi potete aiutare vi sarei molto grata!
lucia
[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
Non ci sono analisi di routine. la dimostrazione diretta delle metilamina urinaria implica l'uso della spettrometria di massa (uno strumentazione tipica della ricerca) mentre la diagnosi genetica deve dimostrare le mutazioni del gene FMO3.

La diagnosi, apprendo dal medline, e' nasometrica (somministrazione di un pasto di pesce arricchito con colina) e valutazione prima-dopo.

La terapia consiste nell'astensione da consumo di pesce.