Utente 288XXX
sono in gravidanza e la mia ginecologa mi ha sconsigliato di prendere integratoria base di bioflavonoidi (pena il rischio di leucemia al bambino) ma di applicare all'esterno tutto ciò che voglio e di assumere preparati omeopatici. io prendevo a periodi le pastiglie di angiovein e leggendo diversi articoli su internet, non mi pare che facciano parte degli integratori con bioflavonoidi, però volevo chiedere ad un esperto. ringrazio e porgo distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
A parte che sull'utilità di questi farmaci non vi è evidenza, in gravidanza vanno in ogni caso evitate somministrazioni che non siano indispensabili. Molto più utile e sicuramente privo di controindicazioni è l'uso di calze elastiche. Ve ne sono di ottime e di modelli dedicati specificamente alle gestanti. Il grado di compressione (linea preventiva, terapeutica. ecc.) sarà stabilito in base alle manifestazioni cliniche che si rendono evidenti e potrà variare nei diversi periodi della gravidanza. Attenzione anche ai preparati "omeopatici", sulla cui composizione a volte non vi è chiarezza !
[#2] dopo  
Dr. Renato Casana
24% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2007
Come già anticipato dai mie Colleghi, solitamente il trattamento dell’insufficienza venosa si basa sulla terapia: elastocompressiva (calza elastica a compressione graduata) e farmacologia mediante impiego di vasoprotettori (flavonoidi purificati micronizzati da assumere per via orale) che io personalmente sconsiglierei in corso di gravidanza. Le calze elastiche in commercio vengono suddivise in calze da riposo o preventive e calze terapeutiche. La forza di compressione è indicata in millimetri di mercurio (mmHg) o in Den (denari), che misurano lo spessore del filato utilizzato.
Quindi nel suo caso la scelta giusta è: evitare terapie mediche ed indossare una calza preventiva per gestante 70 Den (per gestante con fasce avvolgenti per sostenere la zona lombare).
Cordiali saluti ed auguri. Dott. R. Casana http://www.arcamedica.net