Utente 839XXX
Gentili dottori sono una ragazza di 26 in cura con isotretinoina topica da oltre sette mesi per via di una forma lieve di acne
ma insistente apparsa negli ultimi 4anni (ovaio microfollicolare riscontrato in seguito ad eco pelvica). Inizialmente avevo assunto il diane per un paio di anni, ma ad ogni sospesione estiva l'acne peggiorava in modo evidente e, non essendo questa una cura risolutiva,un secondo dermatologo mi prescrisse l'isotrtinoina topica e devo ammettere che inizialmente gli effetti sono stati ottimi.Il problema è che i brufoli, negli ultimi due mesi stanno facendo di nuovo capolino, anche se molto piccoli, ma sono dolorosi e antiestetici.Spariscono nel giro di 24 ore, ma non mi lasciano tregua!
Vorrei sapere se esiste un farmaco risolutivo perchè questo problema per me è motivo di forte strss psicologico, e sinceramente sono stanca di creme e cose affini. Ho sentito parlare di roaccutan, si dice che la guarigione sia definitiva, cosa ne pensate? non voglio sapere se siete fautori o meno di tale farmaco, ma solo se, in base alle vostre esperienze, sia davvero qualcosa che metta una fine all'acne..

Valuta ospedale

[#1] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
Gentile Utente,
l'isotretinoina orale, principio attivo del Roaccutan, è certamente efficace nel trattamento dell'acne, sia maschile che femminile. Tale farmaco però è gravato da un certo n° di effetti collaterali, peraltro controllabili, e da una controindicazione assoluta per una donna in età fertile, cioè LA GRAVIDANZA. Infatti questo farmaco interferisce con lo sviluppo fetale, provocando con alta probabilità malformazioni al prodotto del concepimento. Ne consegue che durante il trattamento, la donna deve: firmare un consenso informato presso un dermatologo, effettuare un test per gravidanza all'inizio poi ogni mese, adottare un metodo contraccettivo sicuro (non basta affermare di non avere rapporti!)e sottoporsi a controlli mensili, nonchè evitare gravidanze per i 6 mesi successivi al trattamento.
NE DISCENDE CHE TALE TRATTAMENTO, PUR EFFICACE, DEVE ESSERE ATTENTAMENTE MONITORATO DA DERMATOLOGO DI TUA FIDUCIA.
Saluti ed auguri-.
[#2] dopo  
Utente 839XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio per la tampestiva risposta! quello che però vorrei chiederle,nonostante sia già informata di tutti gli effetti collaterali, è che se tale farmaco sia davvero risolutivo e non porti mai più a nuove ricadute come si dica..Ho persino sentito dire che lo è solo se viene somministrato prima dei 20 anni..Io vorrei davvere mettere la parola fine a questa acne..
Devo ritenermi "anziana" per tale cura?(-: ringrazio ancora tutto lo staff per la gentilezza e la professionalità..
[#3] dopo  
1086

Cancellato nel 2012
La parola fine all'acne la mette solo il tempo!
Però l'isotretinoina x os permette di avere un miglioramento duraturo, seppur variabile, dai 3 ai 6 mesi dopo la cessazione del ciclo di terapia.
Pur con tutte le cautele ed i controlli del caso, se il suo dermatologo la ritiene una giusta soluzione, può senz'altro provare.
Auguri.