Utente 344XXX
Da qualche mese soffro di orticaria. Ho fatto esami del sangue e raggi al torace.
E' una orticaria factitia. Praticamente mi viene spesso nella zona del coccige quando sto seduto, zona perianale ma anche da altre parti.
Ho notato che dove gratto appare poi un rigonfiamento (dermografismo).
Con un antistaminico il problema si risolve per circa 5 giorni e sto benissimo.
La mia paura e' che possa essere dovuta ad un tumore dato che 2 anni e mezzo fa mi avevano trovato un nodulo in una vescicola seminale ma essendo io giovane e avendo avuto sintomi di prostatite (sanguinamento, dolore perianale classici della prostatite) non era stato fatto nulla se non una ulteriore ecografia mesi dopo e la dimensione era rimasta tale quale.
La cisti era di colore nero quindi a detta dei medici liquida, quindi non solida, quindi non tumore.
Soffro anche di reflusso che sto tenendo sotto cura con pantopan.
Vorrei sapere se il fatto che l'orticaria e' da contatto (sfregamento) e antistaminici efficaci al 100 % possa escludere dovuta a tumori.
Cioe' non capisco questo, non capisco se l'orticaria dovuta a tumori e' come la mia orticaria o se e' un prurito diverso.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Riposti il suo quesito in DERMATOLOGIA per un inquadramento generale, anche se è difficile poterlo fare tramite Internet su un caso come il suo

E per il momento SI SCORDI DEI TUMORI che non hanno ragione di essere tirati in ballo.
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Grazie Posso sapere perche' non hanno ragione di essere tirati in ballo? lo spero ma la mia paura e' quella.
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le rispondo rovesciando il problema: perchè mai dovrebbero essere tirati in ballo. Si tratta di un sintomo così aspecifico che non ci penserei affatto.
[#4] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Ok con un po' di paura le chiedo questo dato che lei si occupa di tumori.
Io ho questa fissazione da 2 anni e mezzo e la mia mente e' fissata su quello.
Una macchia nera in una ecografia mi hanno detto che significa liquida.
Una macchia nera puo' essere un tumore? sono due anni che vivo con questo dubbio.
Nell'ecografia parla di transonico e di asonico...quindi mi pare di capire assenza di echi.
Chiedo scusa ma forse lei puo' togliermi il dubbio.
[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
I tumori non sono liquidi e quindi si scordi se può le sue paure.