Utente 137XXX
Buon giorno dottore,
Sono un ragazzo di 25 anni che fa una leggera attività sportiva perchè il lavoro non mi permette di muovermi (progettazione grafica su computer.
Da un po' di tempo ho fatto caso che le mie urine sono un po' schiumose, praticamente solo al mattino e sono schiumose solo nel wc perchè in altri contenitori lavati come il lavabo anche se agitate non producono schiuma o ne producono pocchissima quasi impercettibile.Sono stato visitato dal mio medico di fiducia e da un nefrologo che dopo aver letto le analisi e valutato la mia anamnesi ha detto che il mio problema è solo l'ipocondria (ebbene si, sono molto ipocondriaco) ma ovviamente anche gli ipocondriaci si ammalano e quindi non vorrei che questa malattia pregiudicasse qualche valutazione che si farebbe se avessimo davanti una perona normale.
le allego i miei risultati degli esami del sangue quelli più recenti e quelli di sei mesi prima

I PIU' RECENTI CON L'ESAME DELLE URINE
-Emocromo
Leucociti 6,71
Eritrociti 5,03
Emoglobina 15,00
Ematocrito 44,00
Volume eritroc. medio 87,5
emoglobina globulare media 29,8
concentrazione emoglobinica 34,1
ampiezza di distribuzione 13,4
piastrine 208

formula Leucocitaria
G. neutrofili 58%
G. eosinofili 2%
G. Basilofili 0,8%
Linfociti 32,5%
monociti 6,9%
G. neutrofili 3,89
G. eosinofili 0,13
G. Basilofili 0,04
Linfociti 2,18
monociti 0,46

glucosio 100
urea 20
creatinina 1,10
Bilirubina totale 0,51
ast 27
alt 33
ggt 20
proteine totali 7,4

- protidogramma
Albumina 64,3 % (55,8 - 64,4)
Alfa 1 globuline 3,0% (2,9 - 4,9)
Alfa 2 globulina 7,8% (7,1 - 11,8)
Beta globuline 9,6 (8,4 - 13,1)
Gamma globuline 15,3% (11,1 - 18,8)
Rapporto albunina/Globuline 1,80 (1,26 - 1,95)

- Esame delle urnie
colore: giallo paglierino
Aspetto: Limpido
Ph 6,5
peso specifico 1011
glucosio Assente (0-10)
chetoni Assente (assenti)
proteine Assenti (0-25)
emoglobina Assente (assente)
Bilirubina Assente (0,0 - 0,2)
Urobilinogeno assente (0 - 1)

QUELLI DI 6 MESI FA SOLO SANGUE li metto per confrontare i valori di urea creatinina
(tutti i valori rientrano nei valori di riferimento del laboratorio)
Emocromo
Leucociti 7,99
Eritrociti 5,28
Emoglobina 15,5
Ematocrito 45,2
Volume eritroc. medio 85,6
emoglobina globulare media 29,4
concentrazione emoglobinica 34,3
ampiezza di distribuzione 13,2
piastrine 238

formula Leucocitaria
G. neutrofili 56,7%
G. eosinofili 2,9%
G. Basilofili 0,8%
Linfociti 33,3%
monociti 6,2%
G. neutrofili 4,53
G. eosinofili 0,23
G. Basilofili 0,06
Linfociti 2,66
monociti 0,49

glucosio 101
urea 22
creatinina 1,12
sodio142
potassio 4,2
cloro105
Bilirubina totale 0,34
ast 33
alt 45
ggt 36
Il nefrologo è sembrato più preoccupato per la mia ipocondria perchè ha detto che è tutto perfetto e mi ha detto di non fare altri esami. Che l'esame standar è la base da cui partire. E' possibile che se l'esame delle urine dice che non ci son proteine non ci sono? ho letto che l'esame non è preciso ma perchè allora mettere valori di riferimento 0 - 25 se non è preciso?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Donato Dente
24% attività
4% attualità
8% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Caro Utente, avendo preso visione dei risultati del suo esame delle urine confermo la posizione presa dal nefrologo da cui è stato visitato. Le urine possono produrre schiuma anche soltanto perchè il getto fisicamente la produce questo non vuol dire che Lei sia malato. Per quanto riguarda le proteine nelle urine se l'esame dice che sono assenti può ritenerlo attendibile, il fatto che non è preciso è che i valori non sono calcolati con assoluta precisione, ma la possibilità di errore è limitata, quindi ritenga pure attendibile l'esame.


Distinti Saluti
[#2] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Buon Giorno dottore,

anche se il mio nefrologo non voleva ho comunque voluto far la raccolta delle proteine nelle 24/h
per un totale di 1350ml sono state riscontrate 0,19g (v.n. 0,15g)

Mi è stato detto che comunque questo valore è suscettibile anche alla mia statura e al mio peso (186 - 100kg) e quindi sono ancora risultati nel range di normalità.

Oltrettuto volevo chiederle due cose, è possibile che questa schiuma sia presente con un valore così basso?
mi è stato detto che probabilmente la schiuma non c'entra e questo valore l'ho scoperto per caso.
E' possibile che questo valore dipenda sia dalla mia altezza come detto prima e anche da un stato di agitazione che avevo in questi giorni? (oltre ad un leggero mal di gola che mi aveva provocato con una leggera alterazione il giorno della raccolta)

grazie ancora per la sua disponibilità
un caro saluto
[#3] dopo  
Dr. Donato Dente
24% attività
4% attualità
8% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile Utente, ritengo che il valore di cui stiamo parlando è assolutamente nella norma, e confermo il fatto che è suscettibile in relazione al suo peso ed alla sua altezza. A mio parere la schiuma di cui Lei parla non ha niente a che fare con questo valore. Come ho già detto questi valori sono suscettibili a molte variabili. Io non mi preoccuperei se fossi in Lei.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio dottore e colgo l'occasione per farle un caro saluto.
[#5] dopo  
Utente 137XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore, se mi può leggere volevo chiederle una cosa per una mia curiosità personale...

Come mai nell'esame delle urine un valore limite delle proteine è 25mg/dl? voglio dire, mediamente si urina un litro e mezzo al giorno, come mai per il laboratorio un valore di 25 che corrisponde a 250mg in un litro è ancora normale, mentre è anormale un valore superiore di 150mg nelle 24 ore?

non dovrebbe essere 15mg ?/dl o forse anche meno?

grazie ancora, le auguro un buon natale (in anticipo)