Utente 140XXX
Salve a tutti.
Ieri ho avuto un rapporto non protetto con la mia ragazza, dato che prende la pillola anticoncezionale; durante il rapporto (che è stato un pò più "violento" del solito) non ho sentito dolore, pur notando che il pene forzava un pò di più in entrata. Una volta arrivato a casa, sentivo un pò di bruciore e osservando bene noto una piccola lesione del frenulo,più o meno a metà, che nè ieri nè oggi ha mai provocato sanguinamento. Oggi il bruciore è praticamente scomparso.
Pensavo di aspettare qualche giorno per vedere come reagiva il mio organismo, e osservare se nei prossimi rapporti provo dolore o sanguinamenti prima di procedere con una frenulotomia. L'unica preoccupazione è che si possa rompere definitivamente durante i prossimi rapporti. Cosa mi consigliate?
Ringrazio anticipatamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il frenulo èdi tessuto elastico ed in caso di lesione vienesostituito da cicatrice non elastica, a quel punto è necessaria frenuloplastica per permettere il rapporto senza dolore. Di qua non posso valutare la lesione pertanto il consiglio è farsi vedere da collega, che a volte è solo arrossamento da sfregamento intenso, ma non so di qua. Faccia sapere se vuole.