Utente 565XXX
Buongiorno e Buon inizio d'anno, sono una donna di 25 anni, in attesa di sottopormi ad una visita dermatologica, scrivo in quanto preoccupata non di poco per un nevo, che a dir il vero ho perso di vista nel tempo (non saprei dire in quanto tempo sia mutato), questo sarebbe localizzato a lato del seno sx e sul tronco, è innanzitutto in rilievo (non eccessivamente) e sul marrone-rossiccio con dei puntini interni sul marron scuro e, cosa che mi lascia perplessa, c'ha un "alone" sul rosso che si estende attorno al bordo del neo; di cosa può trattarsi secondo Vostra esperienza?, questo "contorno" sul rosso cosa può rappresentare? Se possibile posso inviare una foto del neo in questione.

Ringrazio i medici che si presteranno a dare attenzione al mio consulto, buon anno ancora!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Pur con tutta la buona volontà e la comprensione possibile, penso che capisca come sia impossibile rispondere alla sua richiesta in termini specifici. La valutazione di una lesione pigmentaria della cute è un atto medico delicato e talvolta difficile anche con la visione diretta e l'ausilio della strumentazione. I segni che lei riferisce non sono significativi e non suggeriscono criticità particolari, ma ovviamente una descrizione comprensibilmente approssimativa va presa con molta cautela.
Aspetti la visita dermatologica che spero, per la sua tranquillità, non sia troppo distante .
Cordiali saluti e buon anno
[#2] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2008
Anche se non rende del tutto questa è l'immagine del neo in questione:

http://img130.imageshack.us/img130/3245/immaginewc.jpg

attorno al bordo del neo si vede una zona rossastra, premetto che non mi pruda questa zona e quindi il rossore non sia dovuto al grattare la parte.
Comprendo bene sia molto complesso effettuare una diagnosi a "distanza" di questo tipo; cose Le pare, dal vederlo "così" per immagine? potrebbe essere sintomo di un inizio di melanoma?

la ringrazio ancora per l'attenzione e pazienza nel darmi aiuto!

saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli
28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
Gentile utente
Non posso rispondere sulla base della visione di una fotografia che evito anche di aprire. L'unica cosa che le posso confermare è che i segni che osserva e descrive non sono considerati utili nella diagnosi del melanoma e non sono significativi per una lesione pigmentata atipica. In poche parole quando il medico valuta una lesione pigmentata prende in esame altre caratteristiche che non è possibile considerare a distanza. Aspetti con tranquillità la visita dermatologica.
Cordiali saluti