Utente 116XXX
salve sono un ragazzo di 21 anni ed ho una prostatite da un po di tempo...il mio urologo ha detto appunto che ho la prostata ingrossata e quindi una prostatite ed è da circa un annetto che ho seguito varie cure come il prendere ciproxin e danzen ma il problema persiste....l'urologo ha detto che il problema è stato causato dal troppo trattenere l'eiaculazione e che appun questa abitudine non deve piu avvenire; io ho fatto come consigliato ma il fastidio quando avviene è insopportabile cosa posso fare? quale è secondo voi il problema? vi prego rispondete questo problema è diventato un ossessione nella mia vita

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,
leggendo i suoi post precedenti vedo che i suoi disturbi datano non meno di 6 mesi. La competenza è chiaramente urologica, ma se fino ad ora non ha risolto il suo problema le suggerirei di considerare anche una seconda opinione presso altro urologo. Ci faccia poi sapere.