Utente 125XXX
Buongiorno, ho 31 anni e sono alla ricerca di una prima gravidanza. Informandomi, ho saputo che alcune malattie genetiche hanno un'incidenza molto elevata sulla popolazione. In particolare la fibrosi cistica: 1 su 27 è portatore sano e, nella maggior parte dei casi non lo sa. Premetto che nè nella mia famiglia nè in quella del mio compagno ci sono casi di FC o di altre malattie genetiche, ma è anche vero che non proveniamo da famiglie particolarmente numerose. Secondo lei, sarebbe opportuno effettuare dei test, in particolare per la FC, prima di intraprendere una gravidanza, o possiamo stare tranquilli al momento e valutare la situazione a gravidanza accertata? Grazie molte per la Vs disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se non Le rispondesse nessuno in questa area provi a ripostare in ginecologia.

Le anticipo che il test cui si riferisce può essere utilizzato anche da chi non ha parenti affetti da FC, ma è consigliato ai soggetti che presentano una storia familiare di persone malate di fibrosi cistica, perchè questi ovviamente hanno maggiori probabilità di ammalare
rispetto alla popolazione generale essendo portatori del gene CFTR.