Utente 154XXX
Salve. Ho 26 anni e da qualche anno soffro di fischio continuo alle orecchie, che avverto soprattutto nei momenti di silenzio, quindi a letto soprattutto. Mi sono accorto anche che ho il morso incrociato, che molto probabilmente sta rovinando la mia mandibola in quanto quando mastico mi fa "crak" e quindi uno scatto. Volevo sapere se il fischio può essere associato al morso incrociato, e se vale la pena, vista la spesa da affrontare, mettere il bite per risolvere il fischio all'orecchio che è il mio problema principale. Inoltre, un dentista, è la persona più adatta a costruirmi il bite? posso fidarmi o è meglio rivolgermi ad un chirurgo maxillo-facciale (se sia di sua competenza)?
Grazie per la risposta
Cordiali Saluti, Benedetto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
la Sua sintomatologia "fischio continuo alle orecchie" potrebbe anche essere causata da un problema articolare.
Tuttavia, essendo più probabile una patologia di competenza otorinolaringoiatrica, Le suggerisco di richiedere una consulenza di questo tipo.
Qualora fosse già stata espletata, è opportuna una valutazione odontoiatrica (dentista) ed in seconda istanza chirurgica maxillo-facciale.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Non una valutazione odontoiatrica (dentista), non basta, ma bensì una valutazione ma gnatologica.
Lo gnatologo è un dentista specializzato nelle malocclusioni e nelle disfunzioni dell'Articolazione Temporo-Mandibolare.

Il chirurgo maxillo-facciale (potrebbe anche essere lui stesso uno gnatologo) interviene se ci fosse da operare, non prima.