Utente 156XXX
Egregi Dottori :
Circa 2 mesi fa causa della dolenzia inguinale ho notato la presenza di 1 linfonodo,ho eseguito ecografia di cui riassumo il referto presenza di 3 formazioni linfonodalidi forma allungata ipoecogeni a componente reattiva sottile corticale periferica ampio centro germinativo ecogeno centrale vascolarizzazione unica polare. Dimensioni 13 mm. 7,9 mm altro linfonodo di 10 mm. e' apprezzabile in regione inguinale contolaterale.Eseguito ecografia addome superiore ed inferiore nella quale risulta tutto nella norma a parte 1 adenoma prostatico di 21mm in sede centrale (dimesioni prostata 43 mm ).Eseguito radiografia del torace nulla da segnalare.Esami urine eseguiti 2 volte presenza sangue nelle stesse rari leucociti rare emazie 1-5 per campo.Esami del sangue normali tranne fosfatasi alcalina 335 valori normali 50-298 ,proteina c reattiva 0,8 valore normale 0.5 , ves 36 valore normale 24 ,emocromo e formula leucocitaria nella norma gamma gt nella norma ast e alt nella norma ,calcemia nella norma paratormone nella norma. Virologia : cytomegalovirus igg 4 igm negativo,toxoplasma igg negativo igm negativo. Da qualche giorno ho notato la presanza di 1 piccolo linfonodo in zona sovraclaveare destra mobile sui piani sottostanti e leggermente dolente. Avrei piacere di un vostro parere in merito visto che sono pittosto preoccupato sono di sesso maschile e 45 anni di eta'.
Ringrazio anticipatamente per la Vostra cortese attenzione e porgo distinti saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
non credo che sia possibile nel suo caso fare il punto della situazione (troppa carne al fuoco) tramite Internet, perchè per una valutazione soprattutto dei linfonodi l'esame clinico resta fondamentale.

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63/i-linfonodi-o-linfoghiandole-ed-il-sistema-linfatico/

Non credo che ci sia nulla di preoccupante ma al suo posto
con tutta la documentazione che allega tramite il suo curante farei una visita EMATOLOGICA.