Utente 138XXX
Buongiorno dottore,le volevo porre una domanda se era possibile..il rapporto l'ho avuto con una ''professionista del sesso''il rapporto è stato un rapporto orale che ho subito da questa ragazza..non protetto..puo essere causa di un infezione da hiv o altre malattie sessualmente trasmissibili..!? le dico dottore che prendevo dei farmaci,poiche m è stata riscontrata una leggera prostatrite..antibiotici e farmaci,ci puo essere un collegamente,ovvero ho rischiato qualcosa ?!la ringrazio dottore,mi sn spaventato poiche subito il giorno dopo ho avuto raffreddore tosse,mal di gola e qualche linea d febbre...grazie.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
rischiare ha rischiato, perchè si possono contrarre MST anche coi rapporti orali. Dubito però che i sintomi del giorno successivo potessero essere ascritti al contagio di una qualche mst. In mancanza di altri sintomi al terzo mese facia test HCV HBV ed HIV

Saluti

Mocci
[#2] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio dottore della tempestiva risposta.quindi lei dalla sua esperienza dice che i sintomi del giorno dopo non possono essere correllati a qualche infezione? perche in molti post si dice che il rapporto orale non è rischioso per l'hiv mentre altre persone dicono che è rischioso..!?spero di non aver rischiato nulla..il test lo faro al terzo mese..ma lei dalla sua esperienza ha mai visto contagi per hiv con rapporti orali? la ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
No, non ne ho mai visto, per la mia esperienza, ma le ricordo che è sempre meglio non sfidare la buona sorte.

saluti

Mocci
[#4] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
no no per carità..! ci mancherebbe!l'unica cosa che le chiedo ancora,poi non la disturbo piu, posso allora stare tranquillo e fare serenamente il test hiv al terzo mese senza pormi paranoie? anche perche ho chiamato il numero verde per la lotta contro l'hiv e mi hanno detto che nei rapporti sessuali orali è a rischio solo chi mette la bocca,non chi riceve il rapporto.è d'accordo con questa affermazione? posso ritenermi tranquillo e seguire le istruzioni che m hanno dato al numero verde,e per scrupolo seguire la sua indicazione,ovvero fare il test al terzo mese ,ma senza pormi ulteriori paranoie? ora che so che i rapporti orali hanno un munimo dirischio per l'hiv ,userò sempre il condom,pensavo,che nel rapporto orale non ci possa essere contagio,lo ritenevo come un bacio..la ringrazio dottore.arriverdeci e grazie per le sue risposte.buon lavoro.
[#5] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
VALENZA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Allora,
faccia i suo bravo test al terzo mese e stia tranquillo.
Sicuramente ilrapporto orale è più rischioso per chi lo fa piuttosto che per chi lo subisce, ma non è innocuo come un bacio.

Ancora saluti

Mocci
[#6] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio dottore per la sua risposta.effettuero il test al terzo mese con serenità.! arrivederci e buon lavoro.