Utente 158XXX
Salve, volevo sapere se il reflusso gastroesofageo è pericoloso nel caso in cui ci si debba sottoporre ad anestesia generale.Inoltre volevo sapere se l'allergia a determinati alimenti e cose (arachidi, polvere, acari) e un piccolo eczema( il dermatologo mi ha prescritto del gentalyn beta) possono conosiderarsi "fattori di rischio"..grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buonasera, il reflusso di per se non costituisce fattore di rischio. Anche perchè l'eventuale AG prevede che si effettui a paziente rigorosamente a digiuno (anche di liquidi). Lei informi di questo comunque il suo Anestesista al momento della visita.
Per l'altro quesito, una allergia alimentare (di cui però non indica la sintomatologia) non determina alcun fattore di rischio con i farmaci utilizzati in AG. Sarà anche questa volta, in sede di visita, che il Collega valuterà l'opportunità di effettuare in base all'anamnesi una terapia preventiva desensibilizzante. Ma generalmente per allergie alimentari non si effettua.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
grazie mille.Diciamo che la sintomatologia delle allergie non è chiara, da piccolo ero leggermente asmatico ma crescendo sono dire guarito quasi completamente..ma c'è un "Ma"..il reflusso crea una leggerissima asma, niente di grave . e ogni tanto mi sveglio con un respiro legermente disturbato spesso transitorio...può causare problemi per l'anestesia? l'eczema non crea problemi?
[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Si, il reflusso gastroesofageo può causare delle piccole crisi broncospastiche, ma non abbia preoccupazioni perchè l'anestesista in sala operatoria sa come trattare un' eventualità del genere che comunque non trova correlazioni con l'anestesia. L'eczema non crea problemi.
saluti
[#4] dopo  
Utente 158XXX

Iscritto dal 2010
volevo inoltre sapere se con l'anestesia vi è il rischio di incorrere in una pneumotorace,grazie per la cortesia
[#5] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Se non vi sono patologie polmonari predisponenti, anche sotto ventilazione automatica direi proprio di no.
saluti