Utente 393XXX
Caro dottore,
sono una ragazza di 27 anni e da circa due anni ho perso completamente i capelli e tutta la peluria del corpo. Mi è stata diagnosticata una alopecia universale. Dopo diverse cure, tra cui aloxidil, cortisoni, fiale ed integratori, non ho ancora avuto alcun tipo ci risultato. Una delle possibili cause riconducibili al problema è stato un periodo particolarmente stressante ed un episodio in particolare che avrebbe fatto "traboccare il vaso": mio padre, cardiopatico, stava per morirmi fra le braccia e gli ho praticato il massaggio cardiaco (lui ora sta bene, per fortuna).Circa due mesi dopo quest'episodio è iniziata la caduta dei capelli. Al momento la cura che sto seguendo è a base di acido squalico, nella concentrazione 2,5 e, a parte della impercettibile peluria bionda sul viso, nessun risultato. Circa un mese fa mi è stato consigliato di verificare la presenza nel mio organismo degli anticorpi antinucleo, che essendo la mia una malattia autoimmune, dovevano essere presenti; invece, sono risultati assenti. Volevo chiederle, se le è possibile, quali esami consiglia di fare per capire le effettive cause dell'alopecia e se potrebbe consigliarmi dei dermatologi specializzati in Puglia. Io sono della provincia di Lecce ed attualmente sono in cura a Roma. La ringrazio per la sua attenzione e disponibiltà.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Adilardi
24% attività
0% attualità
8% socialità
TRENTO (TN)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2005
LE CONSIGLIO DI FARSI SEGUIRE DA UN CENTRO UNIVERSITARIO CHE STUDIAQUESTO TIPO DI PATOLOGIA.
LE POSSO SUGGERIRE:
UNIVERSITA DI BOLOGNA: PROF.SSA TOSTI
UNIVERSITA DI ROMA POLICLINICO GENMELLI : PROF. GARCOVIK
[#2] dopo  
Utente 393XXX

Iscritto dal 2007
La ringrazio tanto, attualmente sono in cura presso L'IDI di Roma, dott.ssa Primavera.