Utente 373XXX
Buongiorno, ho letto di alcuni prodotti naturali che aumenterebbero il volume del seno.
Cito testualmente per essere piu' chiara:

"Il prodotto contiene una formulazione di ingredienti al 100% naturali e sicuri studiati specificamente per migliorare la bellezza femminile attraverso l’ottenimento di un seno piú grande e piú sodo. Questi componenti naturali hanno caratteristiche estrogeniche che opereranno producendo una riattivazione delle ghiandole mammarie femminili e sviluppando di conseguenza il tessuto sottile che si trova nel seno.

In questo modo i recettori degli estrogeni che si trovano nel seno opereranno come delle vere e proprie pile, assorbendo e attraendo verso di sé gli estrogeni liberati dagli ingredienti di ProCurves (fitoestrogeni) stimolando uno sviluppo totalmente naturale e sicuro dei tessuti sottili del seno e rassodando il seno femminile. "

Sono prodotti realmente efficaci?
Ho 28 anni ed un seno piuttosto piccolo, da tempo sto riflettendo su un possibile intervento chirurgico per l'aumento, ma non ne sono del tutto sicura, avendo poi letto di questi prodotti, mi sono chiesta se potessero essere un valido aiuto, se sono efficaci e se danno un risultato duraturo nel tempo...
In particolare ho letto di due case diverse che propongono pillole o creme,su questi due siti:
http://www.procurvesitalia.com
http://www.siluetteitalia.com/

Grazie, Stefania

[#1] dopo  
Dr. Guido Davoli
20% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2007


Cara Stefania,

non conosco l'efficacia dei fitoestrogeni sulla mammella
femminile ma mi viene spontaneo pensare che se
funzionassero non ci sarebbero più interventi di mastoplastica
addittiva e non è così.
Se avessero un'azione simile a quella degli estrogeni umani si
potrebbe immaginare un aumento delle mammelle legata alla
assunzione del farmaco e che regredisce con l'interruzione
dell'assunzione dello stesso (vuole prendere fitofarmaci
tutta la vita ?)
Last but not least : o il prodotto non funziona ed allora è
certamente "totalmente naturale e sicuro " oppure ha un'azione
,dicevamo prima, simile a quella degli estrogeni animali
ed allora il costo (non economico !) dell'aumento delle
mammelle potrebbe essere fin troppo alto.
Detto quanto sopra se vuole faccia pure un tentativo, che a
mio giudizio dovrebbe limitarsi all'assunzione del prodotto
per due mesi e non di più.
Cordiali saluti
Guido Davoli
[#2] dopo  
Dr. Egidio Riggio
24% attività
20% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2005
Cara ragazza,

aggiungo questa osservazione a quanto detto dal collega.
Pensi a cosa succede ad una donna durante la gravidanza dove la ghiandola mammaria viene bombardata da stimolazioni ormonali straordinarie, eppure terminato lo stimolo il seno ritorna rapidamente ai volumi originari e l'aspetto talvolta peggiora.
Recentemente ho operato una ragazza della sua età di mastoplastica additiva che mi ha confessato di aver speso quasi 2000 euro per svariati sistemi non chirurgici di aumento del seno.
Ne concludo, sebbene ne avessi già ricevuto conferma, che non è certo la nostra professione tra le attività, "spensierate", più redditizie.
Mi perdoni per il tono un po' ironico.
Cerchi comunque di trovare altre ragazze vere, non tanto su internet, che abbiano avuto esperienza di queste terapie ormonali.
Cerchi anche di approfondire l'argomento protesi in modo molto attento e con un approccio scientificamente corretto.
Sinceri saluti
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Esistono prodotti in grado di aumentare temporaneamente le dimensioni del seno. Sono prodotti a base di fitoestrogeni, composti vegetali, che hanno una struttura simile agli estrogeni umani, ma hanno una azione ormonale molto più debole.
Una supplementazione dietetica ottimale di fitoestrogeni è di circa 60 grammi di proteine di soia, corrispondenti a circa 60 mg di fitoestrogeni.
Rispondo alla preoccupazione sull'ipotetico rischio di tumore al seno :una terapia o dieta di fitoestrogeni non soltanto non è dannosa ma è addirittura protettiva nei confronti dei disturbi della menopausa, delle malattie cardiovascolari ed è senz'altro utile nella prevenzione dei tumori della mammella come dimostrato dalla minore incidenza di questi tumori nelle donne di molti paesi orientali nei quali prevale una alimentazione povera di grassi animali e proteine, e ricca di vegetali soprattutto di soia.
Un discorso a parte invece meritano i prodotti a base di fitoestrogeni come alternativa "economica" al bisturi per aumentare il volume del seno.
Le aziende venditrici di fitoestrogeni promettono l'aumento di una o due taglie di reggiseno in virtù di una struttura simile a quella degli estrogeni, potendo sfruttare gli stessi recettori per gli estrogeni. La differenza è che il legame che questi ormoni vegetali stabiliscono con i recettori degli estrogeni, è mille volte inferiore.
Pertanto per poter osservare risultati apprezzabili
OCCORRONO GRANDI QUANTITA'di fitoestrogeni.
E il punto è proprio questo :al momento non ci sono studi seri e rigorosi in grado di evidenziare possibili effetti collaterali di GRANDI QUANTITA'DI FITOESTROGENI.
Tra l'altro mancano dati affidabili sulla reale efficacia
di questi prodotti a medio e lungo termine, come già avevano scritto i colleghi.
Cordiali saluti
Salvo Catania
www.senosalvo.com
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Liardo
28% attività
0% attualità
16% socialità
ACIREALE (CT)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Gent.ma Sig.ra,
mi trovo di concorda coi i miei colleghi, ma vorrei aggiungerLe come recentemente è stato reintrodotto un farmaco, dapprima rimosso perchè rischioso per la salute, per la cura della cellulite: la fosfatidilcolina. Se poi si rivolgesse ad uno specialista serio, che non ha interesse al business, questo, doo averla visitata Le direbbe se Lei ha l'indicazinoe o meno. La fosfatidilclina agisce in celluliti di 1° e 2° grado. La realtà è che voi utenti avete granpaura ad affrontare inteventi chirurgici, poichè visto che siamo in un periodo di "caccia alle streghe" verso i medici e soprattutto gli inteventi di chirurgia estetica. Ma, come giustamente Le è stato già risposto, se fosse che i fitoestrogeni funzinoassero, negli USA, paese di gran consumo di trattamenti estetici, le fabbriche di protesi mammarie avrebbero già chiuso. Paradossalmente, invece, sono in crescita e così anche gli interventi.
In conclusione, come diceva il buon Arbore: meditate gente, meditate.
Mi creda si rivolga alla scienza, non alla fantascienza.
Cordiai saluti
Dr. Giuseppe Liardo
[#5] dopo  
Dr. Pasquale Adilardi
24% attività
0% attualità
8% socialità
LONATO (BS)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2005
DR.PASQUALE ADILARDI
DIRETTORE UNITA'OPERATIVA DI CHIRURGIA PLASTICA
CASA DI CURA DOMUS SALUTIS CITTA' DI LEGNAGO
TEL.0442.602688
WWW.ADILARDI.IT
---------------------------------------------------------------------
OLTRE A ESSERE PIENAMENTE D' ACCORDO CON TUTTI I COLLEGHI,A MIO AVVISO TUTTI QUESTI FARMACI CHE PROMETTONO MIRACOLI " NON FUNZIONANO "
RESTO A SUA DISPOSIZIONE E LA SALUTO CORDIALMENTE
[#6] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
mi dispiace deluderla ma non esistono alternative serie alla mastoplastica additiva per aumentare il seno. Se ancora non è pronta per questo intervento aspetti, si informi pure su "canali" informativi seri e corretti come il nostro sito.
Saluti
dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
www.claudiobernardi.it
[#7] dopo  
Dr. Danilo De Gregorio
24% attività
4% attualità
12% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Spiacente di dovermi unire al coro dei colleghi ma esistono solo due metodi per aumentare il volume del seno,o la chirurgia con posizionamento protesico mammario, o protesi esterne da inserire nel reggiseno.
Per ulteriori dubbi mi contatti .

Cordiali saluti