Utente 180XXX
Buonasera,

soffro di DS SOLO sul cuoio capelluto. Mi curo col biothymus dermodetergente.
Mi trovo abbastanza bene ma comunque uno o 2 gg dopo aver lavato i capelli tornano le crosticine, specie sulla nuca, e comunque ha un prezzo troppo elevato, oltre che un INCI da schifo.
Ho cercato di informarmi in rete; mi chiedevo se fosse possibile fare delle lampade (ho quella ad uso domestico) e degli sciacqui con sale marino/bicarbonato/aceto.
Mi interessa anche capire se applicando qualche olio possa riequilibrare la carenza di vit. E (mi è parso di capire che possa aiutare).
A volte applico olio di semi di girasole o jojoba o germe di grano o simili, direttamente sulla cute, lascio agire e poi faccio lo shampoo.
grazie mille
IP

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
la dermatite seborroica ha diverse cause , ma vi è un buon accordo sul fatto che vi possa essere una proliferazione di malassezia furfur (pitirosporum o.) cioè di un lievito,che da saprofita, commensale , diventa patogeno allorchè il "terreno" , su verosimile base genetica lo consenta. Ci sono anche fattori minori , che tralascio.
La terapia potrà quindi agire sul terreno , impedendo i fenomeni flogistici (cortisonici) o sul fungo (antimicotici , derivati dello zolfo, etc).
Si potrà cercare anche di intervenire in vario modo sulle "condizioni ambientali" cioè su seborrea ed altro.
In questa direzione vanno gli studi su altre sostanze , es. biotina, ma con minor fortuna.
I "rimedi della nonna " non mi trovano concettualmente contrario , ma le consiglierei comunque di scegliere un approccio scientifico e di consultarsi con il suo dermatologo
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dott. Griselli,

la ringrazio per la risposta.
Ho dimenticato di dire che lo shampoo mi è stato raccomandato da un dermatologo, ma ho l'impressione che sia un rimedio che crea un circolo vizioso.
Contenendo lo zinc piriotione (o come si scrive) è antimicotico e antibatterico, ciò non toglie quanto sopra e che costi moltissimo (140e per litro è un furto, anche perchè lo vendono in bottiglie da 100ml, le vendessero da 1Lt forse ci sarebbe un prezzo migliore).

Questo è il primo dei motivi per cui cerco di usare i "rimedi della nonna", oltre al fatto che i rimedi naturali non inquinano, sono facilmente reperibili e possibilmente, non mi portino nel ciclo vizioso di cui sopra.
Le volevo inoltre dire che 2gg fa ho provato con impacco di vari olii (karitè ricino grano girasole), sciacquato via con ultradolce (garnier), dall'Inci non naturale ma non schifoso, notevolmente diluito.
Prima avevo la nuca coperta di croste e ferite, ad oggi ho provato un leggerissimo prurito momentaneo e circoscritto, e sono uscite 2 crosticine di numero.
Se il risultato reggerà, andrò avanti con questa soluzione.
Cordialità.
IP
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Bene, squadra che vince non si cambia. D'altronde è normale rimedio "della nonna " ma non per questo meno valido, utilizzare nella crosta lattea dei neonati oli simili per asportare le squame, come penso sia ben noto a tette le mamme.
Proceda , male non farà.
cordialità
[#4] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Esatto!!
Non le ho comunque chiesto cosa pensa della lampada solare e del sale.
Ho letto in giro che di solito al mare la DS diminuisce per uno di questi fattori o per la combinazione fra di essi e/o con il minor stress (per la vacanza); cosa che fra l'altro ho verificato su me stessa.
Come vede lei il replicare queste condizioni, x quanto possibile, con lampada e sale?
grazie ancora
IP
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
E' notorio che la DS migliora di solito durante le vacanze marine.
Verosimilmente è una combinazione di maggior relax, uniti alla azione deli UV ed anche alla attività antiflogistica del sale .
Su questa base suppongo sia lecito aspettarsi una risposta minore dalla sostituzione della vacanza con la lampada, non fosse altro per la questione stress; ma vale la pena provarci , perchè no!?
[#6] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Di nuovo mille grazie per la disponibilità.