Utente 165XXX
buongiorno, da un mese e mezzo ho una maccietta superficiale sulla punta della lingua di color grigio rosa.sono stato al pronto soccorso odontoiatrico all'eastman di roma e mi hanno detto che non era niente di importante.con il passar dei giorni un pò è regredita ma non è completamante scomparsa.non avverto nè prurito nè fastidio.me ne sono accorto dopo aver fatto sciacqui con un collutorio con alcool che mi causò anche bruciore sull'estremità della lingua.sè fosse stato qualcosa di importante il dentista sarebbe stato capace di capirlo visto che non è uno stomatologo?
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
tutto dipende dalle conoscenze e dall'esperienza del medico.
Sulla superficie della lingua possono manifestarsi diverse lesioni,ed una patologia molto diffusa e comunque benigna, tanto da non essere considerata al momento una vera e propria patologia ma un'alterazione della mucosa della lingua, è la 'glossite migrante benigna' o 'lingua a carta geografica'.
http://www.medicitalia.it/minforma/Odontoiatria-e-odontostomatologia/306/La-lingua-a-carta-geografica-o-Glossite-Migrante-Benigna
Se la sua lesione fosse stata degna di attenzione ed approfondimento diagnostico sono sicuro che i medici dell'ospedale citato sarebbero stati sicuramente solerti in tal senso.
Cordiali Saluti
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se la comparsa della macchia è susseguente all'assunzione di un colluttorio (dice di aver avuto bruciore) può trattarsi di un effetto simil-allergico con risposta ulcerativa in fase di guarigione.
Cordialmente