Utente 299XXX
buon giorno,
qualche anno fa ho notato sulla schiena la presenza di alcune macchie, andando dal medico per un controllo mi è stato detto che si trattava di nevi di sutton. il dottore mi disse che si erano formati in seguito ad una sbagliata esposizione al sole, e che non ci sono cure per questi nei solari, unica cosa è aspettare che la parte si ripigmenti. è passato molto tempo da allora ma nulla è cambiato: i nei sono sempre lì ed anzi ai vecchi se ne sono aggiunti di nuovi.
vorrei perciò porvi le seguenti domande:
1) c'è una terapia per curare questi nei?
2) si deve seguire una dieta particolare per la ripigmentazione delle aree neviche?
3) cosa si può fare per frenare quantomeno la comparsa di nuovi nei?
ringraziandovi per la cortesia che mi userete nel rispondere vi porgo i miei più distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marco Spagnoletti
24% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
I nevi di Sutton sono un fenomeno di natura assolutamente benigna, non ancora ben compreso nel suo determinismo.
Trattasi di una vera e propria reazione distruttiva (completa o, raramente, parziale) dell'organismo contro un neo, mediata dalla produzione di anticorpi anti-melanociti ed intervento di cellule del sistema immunitario ad attività killer (linfociti T). Di questa reazione non sono ancora noti i fattori scatenanti. Ma, siccome esiste una reazione assolutamente analoga in rari casi di melanoma, è importantissimo sottoporsi a visita specialistica dermatologica e ad esame dermoscopico (nevoscopia), al fine di essere rassicurati circa la certezza della diagnosi.
Per i nevi di Sutton non esiste terapia nè causale nè preventiva, ma solo il principio generale, valido per tutti, di proteggersi in maniera congrua e, soprattutto, continuativa (almeno ogni 2 ore) durante l'esposizione solare, utilizzando schermi solari comprati in farmacia (diffidare dai prodotti comprati nelle edicole, nei bazar o nei supermercati).
Il Suo dermatologo di fiducia la saprà aiutare.
Distinti Saluti
MSpagnoletti
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Sottolineo l'analisi del Collega Spagnoletti. Nulla da aggiungere.

Dott. LAINO,
ROMA