Utente 180XXX
Salve, vorrei risolvere un dubbio che mi "perseguita".
Dopo un'eiaculazione sul mio petto, il mio ragazzo mi ha pulito la pelle con dei fazzolettini di carta, se sulle sue mani fossero rimaste delle tracce di sperma (la mano era asciutta),lui mi ha toccato le gambe e il sedere, dopo un pò ho rimesso i jeans (attillati), sono stata circa 20 minuti in macchina, tornata a casa mia sono andata subito a fare pipì. Il mio dubbio è: potrebbe essere rimasto qualche spermatozoo vitale sulle mie gambe che si è depositato sulla tavoletta del wc e potrebbe aver rappresentato un rischio per la ragazza con cui vivo, una volta che lei è andata a sedercisi sopra (magari in fase ovulatoria)?? Mi scuso se la mia domanda può sembrare sciocca, ma ho bisogno di una risposta, soprattutto perchè non so quanto potrebbero vivere gli spermatozoi sulla pelle (pulita con fazzoletti) che appare asciutta.
Vi ringrazio anticipatamente per un tempestivo riscontro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signorina,
impossibile. Meglio sarenbnbe un programma contraccettivo serio, andandop al consultorio giovanio (gratutito) della ASL.
[#2] dopo  
Utente 180XXX

Iscritto dal 2010
Grazie infinitamente.
Io utilizzo la pillola anticoncezionale, appunto per questo il mio dubbio era rivolto all'altra persona con cui vivo.
Quindi se la pelle a contatto con lo sperma viene pulita con un fazzoletto di carta e risulta asciutta, non ci sono più spermatozoi vitali? O comunque indicativamente in una condizione del genere quanto possono sopravvivere(pelle asciugata)?
Sarei grata di avere un'ulteriore risposta, anche per regolarmi nel futuro.