Utente 181XXX
Salve a tutti. Sono un ragazzo di 22 anni e sono in preda al panico. Circa 7 mesi fa, ad aprile mi sono baciato con una ragazza che ho saputo poi che fosse una ragazza facile che si bacia con tantissimi ragazzi. circa due settimane dopo ho fatto un errore forse preso dalla curiosità ma ho masturbato un ragazzo che ieaculando ha fatto giungere una piccola quantità di liquido seminale su una mia feritina che sarà stata mezzo centimetro causata da taglio con un foglio di carta. Da li fino a fine agosto ho avuto un po di tutto:febbre, nausea e tralaltro mi si sono gonfiati anche i linfonodì ai lati del collo, Inoltre ne è spuntato un altro dietro al lobo del mio orecchio. Questi linfonodi li ho fatti controllare facendomi fare una ecografia e la dottoressa mi ha detto che sono piccoli e non pericolosi e quello dietro al lobo dell'orecchio è comparso probabilmente a causa di una malchiusura della mandibola.
All'inizio di settembre mi sono fidanzato con una ragazza, e l'ho masturbata ma niente di più( sulle mie dita ci sono molte crosticine dovute al fatto che mi levo spesso le pellicine con i denti). A due mesi di distanza cioè da una settimana a questa parte mi è venuta la febbre con mal di gola, ho avuto un irritazione su entrambe le mani(credo si rash cutaneo anche se non riesco a vedere le bollicine) e inoltre ho avvertito da 2 giorni a questa parte un lieve prurito su tutto il corpo che sparisce dopo pochissimi secondi. Aggiungo infine che ho un mal di testa da quasi un mese che non è costante ed in più mi si è abbassata la vista. Premetto che non ho fatto sesso di alcun tipo! Sono soggetto a rischio di contagio?aiutatemi per favore perchè non riesco più a dormire.
Grazie e distinti saluti
[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Se la feritina era chiusa e NON sanguinante , non ha rischiato nulla, stia tranquillo
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Calcoli che il taglietto era di 3 giorni prima e non sanguinava.
[#3] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Se così non vedo rischi
[#4] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Scusi se la disturbo ancora. Ho letto su internet che questo leggero prurito che io ho su tutto il corpo (genitali, braccia,gambe,torace e viso) sia un disturbo molto comune dopo la sieroconversione. E' così? la prego mi risponda perchè non riesco più nemmeno a dormire dall'ansia.
grazie
[#5] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ma quale prurito da sieroconversione !!!!! Lasci perdere le stupidaggini, lei non ha nessuna sieroconversione
[#6] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Scusi e secondo lei a cosa lo devo questo prurito? può essere causato anche dall'ansia che ho in questo momento?
[#7] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Non credo che l'ansia faccia venire il prurito, ma una cosa è sicura NON E' SIEROCONVERSIONE !!!!! Faccia magari una visita dermatologica ma , soprattutto, cerchi di controllare l'ansia
[#8] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Scusi se sono ancora qui a risponderle, ma credo che di essermi espresso male. Il prurito, è uno dei sintomi piu frequenti DOPO la sieroconversione. E' possibile quindi che io sia già passato alla fase dopo la sieroconversione e che questo prurito sia dato proprio da questo?
Mi scusi se la sto assillando ma purtroppo ora il test hiv non posso farlo poichè sono raffreddato e sto aspettando mi passi il raffreddore. Avrei bisogno di qualche conferma almeno per tirarmi un po su il morale prima di vedere l'esito del test.
[#9] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Che confusione !!!!!!!!! La sieroconversione decorre spesso in modo DEL TUTTO ASINTOMATICO o con sintomi di tipo influenzale, altro che prurito e NON E' AFFATTO VERO CHE C'E' PRURITO DOPO SIEROCONVERSIONE. Questo se vogliamo parlare seriamente , altrimenti su internet si possono trovare, in merito, tutte le stupidaggini di questo mondo. Finale per lei: non ha nessuna sieroconversione ma , se vuole , SOLO PER PLACARE LA SUA ANSIA, fare il test lo faccia pure
[#10] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Dottore l'esito è stato NEGATIVO. Però purtroppo la mia ansia non si riesce a placare poichè ora sotto l'ascella da un bel po di tempo avevo un fastidio, ma da poco si è acutizzato e da una settimana si fa sentire eccome. Non le avevo parlato nemmeno della tosse che mi porto dietro da parecchio tempo. Sono veramente preoccupato! Con l'ultima ragazza ci siamo lasciati il 9 settembre, ma questi sintomi non mi fanno stare tranquillo per niente.
[#11] dopo  
Dr. Arduino Baraldi
48% attività
12% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Ma lo vuole capire o nò che i suoi sintomi NULLA HANNO A CHE VEDERE CON HIV ??????????????????
[#12] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Dottore scusi se la disturbo ancora ma purtroppo le mie ansie non si sono calmate. in questo periodo che non le ho scritto ho avuto di tutto. Dal raffreddore, a dei rush cutanei sulle mani( credo però sia dovuto al freddo) ed infine mi porto dietro da un bel po il meteorismo. Mi aiuti lei la prego