Utente 182XXX
Cordiali Dottori, anticipatamente ringrazio per la vostra considerazione in merito al mio problema. Ho 35 anni, da circa 6 mesi su parere del mio oculista indosso occhiali –0.50 per una lieve miopia che “ignoravo” da anni. Il mio problema consiste nel fatto che non riesco a seguire il consiglio datomi inizialmente, ovvero evitarne l’utilizzo costante ma preferibilmente in condizioni di reale necessità. Poiché la mia professione di agente di commercio mi impone continui cambiamenti di luoghi, spazi e campi visivi ho optato per un uso permanente, purtroppo anche al computer. La mia domanda è la seguente : vedendoci molto bene a distanze intermedie fino a 3 o 5 metri, portando sempre gli occhiali vado incontro ad una ipercorrezione ? Nel caso estremo, una lente negativa –0.50 se indossata anche davanti al computer 3 o 4 ore al giorno può avere effetti concretamente dannosi ? In quali casi si può parlare di reale ipercorrezione dannosa ? Preciso che naturalmente in questi sei mesi ho tentato di usarli solo al bisogno ma inspiegabilmente con notevoli disagi di adattamento, senza riuscire a trovare il giusto equilibrio. Spero di aver espresso chiaramente le mie incertezze. Ringrazio nuovamente e vi auguro buon lavoro. Grazie !
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, alla sua età la correzione prescritta le può essere molto utile per lontano, guida, televisione etc, ritengo che per vicino e pc possa farne tranquillamente a meno.

cordialmente
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dr. Rotondo la ringrazio per l'immediata e chiara risposta ma purtroppo mi risulta difficile seguire il suo consiglio poichè non appena tolgo gli occhiali per stare davanti al pc o semplicemente mentre mangio, avverto un forte e fastidioso indolenzimento oculare... Questa è la motivazione che mi spinge a tenerli tutto il giorno anche a brevi distanze ed è questa la fonte della mia preoccupazione : sono consapevole che dovrei toglierli quando non servono ma se lo faccio paradossalmente mi fanno male gli occhi. Quindi domando se questo uso scorretto potrebbe a lungo termine essere origine di altri disturbi ? Chiedo scusa se ho riformulato per due volte la stessa domanda ma sostanzialmente è questo il punto che gradirei chiarire e risolvere. Grazie ancora e buon lavoro.

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buonasera, nessun problema, cercherò di chiarirle il mio pensiero e se posso i suoi dubbi. L'occhiale rappresenta un compromesso virtuoso tra quello che il paziente desidera e quello di cui ha bisogno, fermo restando ciò che le ho scritto nel post precedente, esistono numerose variabili soggettive riguardo all'uso degli occhiali ed il comfort che da essi deriva, molti pazienti con piccolissimi difetti come il suo portano gli occhiali solo in particolari circostanze di stress visivo, altri (come lei) sembra non possano farne a meno, per contro qualcuno con difetti molto più importanti non tollera volentieri la correzione e preferisce non portare gli occhiali. Evidentemente lei ha accora una ampiezza accomodativa tale da consentirle di vedere bene anche per vicino con le sue lenti, nessun problema li porti pure non peggiora nulla ne tantomeno sovracorregge la miopia, semplicemente lei ci vede meglio.Porti tranquillamente gli occhiali tutto il giorno con la certezza di non provocare danno alcuno.Spero di essere stato chiaro e la saluto cordialmente
[#4] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Buonasera Dr. Rotondo ha compreso e risolto con estrema chiarezza e semplicità i miei dubbi. GRAZIE per la professionalità e rapidità che mi ha cordialmente offerto !

Buona serata !
[#5] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010

Egregi Dottori, perdonatemi se mi rivolgo nuovamente a voi per una domanda decisamente superflua. E’ normale che una lente negativa (-0.50) alteri e scurisca la luminosità dell’ambiente circostante ? Ogni volta che tolgo gli occhiali, percepisco sempre una maggiore luminosità. Probabilmente è proprio dovuto al principio che permette di vedere meglio a distanza ma se non fosse normale dipende forse dalla qualità della lente ? Grazie ancora e se ritenete che queste domande siano troppo generiche o fuori contesto segnalatemelo tranquillamente.

Cordialmente
[#6] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Buonasera, può essere normale, ogni lente ha un effetto"filtro" anche se minimo, la buona qualità della lente ed eventualmente un buon trattamento antiriflesso ovviamente aiutano.
cordialmente
[#7] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie Dr. Rotondo ! Buon lavoro e buon fine settimana