Utente 793XXX
Salve. Circa tre anni fa mi è stata diagnostica l'alopecia androgenetica e la cura che mi è stata data consisteva nell'assunzione di mezza pillola di androcur dal primo giorno di ciclo fino al decimo in concomitanza con l'uso dei cerotti evra. Per motivi di comodità il medico mi ha sostituito evra con jasmin, ma non ho ben capito come e quando devo prendere questo nuovo farmaco,
perciò vi chiedo un parere. Ventuno giorni fa ho iniziato ad assumere jasmin e la pilloletta di androcur. Oggi ho terminato il primo blister di jasmin, ed ho letto nella confezione che devo iniziare il secondo blister tra otto giorni. Sicuramente il mio ciclo arriverà prima, ma nella confezione è spiegato come utilizzare il farmaco al fine di evitare gravidanze indesiderate,mentre l'utilizzo che ne faccio io è di tutt'altro scopo. Ciò che mi interessa sapere è se devo prendere jasmin il primo giorno di ciclo insieme ad androcur, come facevo con evra, o se rispettare le indicazioni della bustina purchè mi assicurino una cura corretta per la mia patologia e non una contraccezione. Vi ringrazio anticipatamente. Cordiali saluti.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Ben sapendo che la calvizie femminile non si cura solo con gli antiandrogeni e pertanto il dermatologo e' fondamentale, tutto il resto va chiesto a chi le ha prescritto le terapie, non a noi! Sono sicuro che comprenderà

Cordialità

[#2] dopo  
Utente 793XXX

Iscritto dal 2008
Ho dimenticato di dire che la cura mi è stata prescritta da un dermatologo che mi faceva assumere evra e androcur dal primo giorno di ciclo in poi. Ciò che non capisco è: perchè gli anticoncezionali? Per evitare gravidanze indesiderate durante la cura, oppure sono necessari proprio perchè vengono accoppiati con androcur? A giorni mi verrà il ciclo e non so se prendere jasmin quando mi verrà o attendere sette giorni dal termine dell'ultima compressa. Lo chiederi volentieri al mio dermatologo, ma ha sospeso l'attività per le vacanze natalizie. La ringrazio. Cordiali saluti.