Utente 181XXX
Spettabile Dottore invio questo messaggio per chiedere un suo consulto.C'è da dire che sono omosessuale,conosco e cerco di tenermi informato su tutte le malattie che si possono trasmettere per rapporto sessuale,e quando mi capita di fare sesso anche orale uso sempre il preservativo.Nonostante cio'mi capitò la scorsa primavera di scoprire dei condilomi anali.Subito me li feci asportare,mi furono asportati con elettobisturi 7.Dopo un mese dal primo intervento,tramite una visita,scopri che n'erano ricomparsi altri 3.Comunque furono asportati.Pero'dal secondo intervento sono passati 7 mesi,e fortunatamente,non si sono piu presentati.Ora le chiedo:Il virus HPV di cui fui infettato era del ceppo 6.Da questo virus si puo'guarire definitivamente,oppure nonostante il periodo che è passato dall'ultima comparsa ed asportazione dei condilomi,devo tenermi pronto ad una ricomparsa?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Le recidive da condilomatosi prescindono dal ceppo virale: esse dipendono dalla virulenza dello stesso, ma soprattutto dalle condizioni immunologiche locali e sistemiche del soggetto

Se vorrà può leggere un vademecum da me scritto questo problema

http://www.latuapelle.org/rubriche/?art=14

cari saluti

[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Egregio Dottor Laino,ringrazio di avermi inviato il suo link,il quale leggero'con molta attenzione,ma onestamente non vorrei sembrarlo scortese,ma mi bastava anche un semplice si oppure no,poichè sono passati 7 mesi dall'ultima asportazione,e volevo solo sapere se il pericolo e scampato.
[#3] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Le chiedo comunque scusa,ma in materia medica sono un po anzi molto ignorante
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Beh, solitamente gli utenti vorrebbero sentire molte più parole da noi e mi pare un pò insolita la richiesta; non si preoccupi comnque la risposta è si, si può eliminare il virus anche spontaneamente, oppure mantenerlo a vita senza che dia mai problemi.

Se legge il mio articolo vedrà che è stato scritto per i pazienti/utenti non per i medici.

cari saluti