Utente 183XXX
buonasera...le espongo il mio problema vorrei avere qualche informaione a riguardo:a seguito di una caduta da bambina, mi hanno diagnosticato l'occhio sx come pigro(dovrebbe essere ambliopia;comunque l occhio tende ad andare verso l interno)...ho dall età di 8 anni portato gli occhiali con lenti prismatiche e li indosso anche attualmente... non ho mai fatto esercizi occlusivi a causa della mia pigrizia ...qualche anno fa l ortottica e l'oculista a cui andavo sempre mi hanno visitata dicendomi che arrivata ormai all'età adulta (16 anni) non era piu' possibile porre rimedio a tale problematica...e quindi di portarmelo dietro per tutta la vita...tendo anche ad alternare gli occhi se guardo senza occhiali...adesso ho 19 anni e questo problema mi sta provocando molto fastidio il mio occhio sinistro mi crea un danno estetico dietro le lenti e anche ad occhio nudo , si accomoda guardando l'interno, e io psicologicamente , non riesco ad affrontare il problema ... come non lo mai affrontato in passato... per preserverare l'estetica dello sguardo, le chiedo:esiste un'intervento che puo' far si che il mio occhio rimanga dritto dietro le lenti???se cosi' fosse io porterei sempre gli occhiali o potrei anche evitare utilizzano magari lenti a contatto?
[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
NARDO' (LE)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, gentile ragazza, non vedo cosa si può aggiungere di nuovo a distanza di qualche mese a quello che le aveva risposto il Dr. Pascotto:
http://www.medicitalia.it/consulti/Oculistica/183743/Estropia-accomodativa

Cordiali saluti