Utente 205XXX
Buongiorno,
sono Gianluca, ho 42 anni, vorrei chiedere un'informazione e ricevere la vostra opinione
Sono stato operato all'occhio sinistro nel 2002 causa scollamento retina con intervento di crioterapia più una serie di interventi laser alla successive visite di controllo per rafforzamento dell'operato al primo intervento. Fino al 2009 tutto ok, a novembre (2009) all'ennesima visia, il chirurgo ha ritenuto di trattare una parte anche dell'occhio destro con il laser (causa perdita di spessore della retina). A gennaio del 2010 mi è successa la seguente cosa:
coricandomi a letto, come mi sono disteso , mi è comparsa una riga di luce orizzontale, che dall'alto scendeva verso il basso ed il tutto si è ripetuto per circa 5 volte. Stessa cosa le sere successive. Allarmato ho contattato il chirurgo il quale, dopo visita con fondo oculare, non ha riscontrato niente di particolare. Dopo circa sei mesi (giugno 2010) ho fatto l'ennesima visita (causa non cessazione del sintomo) ed il medico in quel caso ha ritenuto effettuare un trattamento laser a tutto l'occhio destro.
Ho fatto visite anche presso altri specialisti, sempre con esito negativo. Ad oggi questa luce si presenta con frequenza maggiore ed in maniera più fastidiosa. Ho notato che, è più intensa, se contraggo gli occhi o quando lavo il viso. Faccio presente, che sull'occhio destro, alla luce, soffro del disturbo delle mosche volanti. Ogni tanto dei filamenti di luce verticali, mi compaiono adesso anche sull'occhio sinistro. Secondo l'ultimo parere medico, il problema potrebbe essere di altra natura.
Grazie per la disponibilità
Saluti
Gianluca
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Direi che tutto cio' che descrive e' normale
la cosa migliore e' quella di farsi seguire da bravi oculisti
e lei mi pare lo faccia bene
a presto
[#2] dopo  
Utente 205XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore, le chiedo solo un'altra cosa;
in pratica questa luce fastidiosa che vedo appunto correre su è già a che cosa può essere dovuta?