Utente 206XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni, non sono mai riuscito a scoprire completamente il glande. Prima riuscivo comunque ad avere rapporti sessuali con preservativo e a glande chiuso (dava solo un pò di fastidio all'inizio). Da un pò di tempo però non riesco nemmeno ad inserirlo, è possibile che la fimosi possa peggiorare, o può essere solo una cosa passeggiera dovuta al fatto che non ho avuto rapporti per qualche mese? Se si, e credo ci sia quindi bisogno di operarmi, mi si presenta un altro problema. Il mio medico di base è andato in pensione, a chi mi dovrei rivolgere per prenotare una visita andrologica?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in presenza di una fimosi serrata, come quella che lei sembra avere, è sempre indicato un intervento chirurgico correttivo.

Ulteriori informazioni può trovarle comunque nell'approfondimento del collega Maio:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42220.

Se desidera ancora altre notizie più dettagliate su eventuali problemi di natura andrologica che interessano i giovani uomini le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/196-prevenzione-andrologica-eta-pediatrica-puberale.html.

Infine, se il suo medico è andato in pensione sicuramente è stato sostituito da altro e qui deve rivolgersi direttamente alla sua ASL per conoscerne il nome e con lui prendere poi i regolari contatti.

Un cordiale saluto.