Utente 207XXX
Buongiorno Dottore!

Da un anno che faccio l'uso di clenil con aerosol. 2 ml di clenil+ 2 ml di fisiologico. Una volta al giorno. Posso avere problemi visto che da tanto che lo uso? Posso continuare ancora? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile utente
in primis occorre sapere per quale patologia assume questa terapia,in secondo luogo i tempi e le modalità di questa cura sono stati prescritti da colleghi o si tratta di un "fai da te"?
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Gentile Dottore

Mi deve scusare che non ho spiegato bene la mia situazione. Non è una cura "fai da te".
Un anno fa durante la gravidanza ho avuto problemi respiratori. Risvegli notturni, respiro affannoso, affaticamento fisico. Questo per un periodo e poi è passato. Dopo il parto si è ripresentato di nuovo il problema. Sono andata dal mio medico di casa chi mi ha scritto il clenil+fluibron+fisiologico 2 volte al giorno per 7 giorni. Poi per un periodo passato, poi ripresentato di nuovo, poi mi ha detto di continuare con clenil+fisiologico per 7 giorni e questo cosi andato avanti fino a novembre. Quando mi ha mandato da un allergologo, chi ha fatto le prove allergiche in 5 minuti. Nessun risultato ma mi ha detto che devo fare il "vaccino" perchè sono allergica agli acari. Ho rifiutato di fare. Lui mi ha detto che devo continuare aerosol con clenil, che posso fare tranquillamente perchè il cortisone non ci va alla circolazione e non fa nessun danno. Ora ho cambiato l'allergologo chi mi ha detto chel il vaccino non serve niente, sta facendo le prove allergiche a poco poco e posso continuare l'aerosol con clenil. Il mio medico di casa invece mi ha detto che devo smettere immediatamente perchè il cortisone si accumula nel sangue e può portare il diabete. A chi devo credere? Posso continuare fino quando i risultati avrò in mano? Sono un pò confusa. Spero di aver spiegato bene, visto che sono una straniera. Grazie per la risposta.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Per aerosol circa il 20-25% della dose elevata viene assorbita a livello sistemico,la terapia con CLENIL non ha finora dato luogo al riscontro di una riduzione dei livelli di cortisolo plasmatico quindi significa che l'interferenza con la produzione di cortisolo da parte delle ghiandole surrenali;ci può essere il rischio di candidosi orale:Secondo il mio parere personale è consigliabile fare la cura a cicli e non continuativamente
[#4] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Grazie, Dottore per la rapida risposta.