Utente 209XXX
Salve, da circa 9 anni mi ritrovo un "bernoccolo" sulla parte sinistra della fronte. Anni fa chiesi al mio medico di cosa si trattasse, e mi rispose che era una cosa naturale che avevo da sempre e su cui non si poteva far nulla. In effetti guardando vecchie foto, su quelle più luminose mi sono accorto di un leggero gonfiore, ma da circa nove anni mi si ingrandì. Da poco ho scoperto, che non è una cosa successa solo a me, ma ha anche un nome, per l'appunto iperostosi ossea. Vorrei sapere se ci sono dei rimedi,e se si quali sono e a chi mi posso rivolgere per dei consulti, in quanto mi fa stare male psicologicamente, visto che non riesco ad accettare questa deformazione.
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
la soluzione esiste, ed è chirurgica.
Le suggerisco una consulenza specialistica di chirurgia maxillo-facciale. Può visitare il sito www.sicmf.org
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Grazie della buona notizia. Spero di risolvere il problema allora, saluti.
[#3] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
salve professore. ieri ho finalmente fatto la visita dal chirurgo, e dopo avermi visitato e visto la tac, mi ha detto che, per fortuna non c'è niente di patologico, ma comunque rimane per me il problema principale, che è quello estetico. Poichè però non è patologico, mi ha riferito che l'operazione, anche in ospedale , è comunque a pagamento, circa 5000 euro, e l'incisione che verrà fatta per limare con fresa l'osso, è ampio ma nella parte laterale e alta della testa, quindi non visibile in fronte. Volevo chiederle se è vero che, non essendo patologico, vada pagata l'operazione anche se fatta in ospedale, e se la cicatrice nella parte alta, dove i capelli sono in diminuzione, si vedrà negli anni quando ci saranno pochi capelli o nessuno, o se sarà poco visibile. grazie
saluti
[#4] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
il chirurgo che l'ha visitata ha posto un'indicazione clinica, riferita ad un problema puramente estetico. Se è così confermato, il Servizio Sanitario Nazionale non prevede l'erogazione di interventi chirurgici a fini estetici.
La presenza di iperostosi frontali è comunque una situazione patologica e non può essere definita "...non è patologico...".
Per quanto riguarda la cicatrice, in genere è poco visibile, ma non è possibile fornire un parere su questo punto senza conoscere il caso clinico.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 209XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta professore; sulla seconda parte ho compreso perfettamente, in quanto capisco che da caso a caso cambia l'eventuale cicatrice; sulla prima ho qualche dubbio: poichè l'iperostosi (cioè questo bernoccolo) è comunque patologico, da come lei mi ha detto, può comunque non essere pagato dal servizio sanitario nazionale poichè non crea problema fisici e per il chirurgo è solo un problema estetico? oppure dovrebbe comunque essere gratuito? grazie saluti