Utente 396XXX
Cortesemente vorei una delucitazione
Ho 38 anni ed ho il colesterolo alto diagnosticato
già da un pò di anni (fattore ereditario).
Con il Torvast 10 mg giornaliero riesco a "mantenerlo"
a 226 mg. Il medico curante mi dice che non avendo altri
fattori di rischio (obesità-fumo-pressione-trigligeridi)
va bene così.
Ho letto però su Internet di una nuova statina la "Rosuvastatina"
che agisce meglio della Torvastatina sul "colesterolo cattivo".
Qual'è il farmaco (crestor?)e quali effetti collaterali può dare?
Vi ringrazio anticipatamente per il servizio reso
ai navigatori di Internet e vi auguro buon lavoro.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Francesco Montella
24% attività
0% attualità
8% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2003
Squadra che vince non si cambia.

Dia retta ai consigli del suo medico.

Cordiali saluti

FM