Utente 102XXX
Salve dottore, ho 25 anni e da 9 soffro di colite.
Sabato pomeriggio mi sono recata in farmacia per eseguire un test per le intolleranze alimentari su 250 alimenti e da questo test ho scoperto di essere intollerante a vari alimenti che non ho mai mangiato in vita mia e pollo e farro che mangio ogni settimana, in più al latte vaccino ma sono risultata negativa al lattosio sia sul test di sabato sia sul classico test. Il latte vaccino non lo bevo a prescindere perché me lo hanno vietato per la colite specialmente di prima mattina, ma sono affidabili questi test? Devo dire che non ho particolari problemi a mangiare pollo o farro o a mangiare del gelato, in più ho trovato in un cassetto un foglio con vari alimenti, una visita fatta tanti anni fa dall’allergologo, e pollo e latte vaccino erano negativi.
Mi hanno detto di eliminare completamente questi alimenti per almeno 4 mesi, ma secondo lei posso andare tranquilla e continuare a mangiarli? Questo test si può ritenere in parte veritiero e affidabile?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
I test per le intolleranze non sono scientifici e non servono praticamente a nulla.

Mi spiace abbia speso dei soldi inutilmente, si rivolga ad uno specialista e le darà le risposte che cerca.