Utente 965XXX
Salve dottori,
avendo ritirato oggi le analisi, chiedo un responso sull'esito di esse.
una curiosità: rispetto alle analisi effettuate a febbraio 2011 i leucociti sono a 6 mentre a febbraio erano a 7.4! sono sempre gli stessi o variano a seconda del periodo? nel senso che sono indice di qualche patologia o è un quadro di normalità la loro variazione? ( in sintesi: sono sempre 7.4 per tutta la vita o subiscono delle variazioni a seconda del carico? un valore di 6 è indice di una buona difesa immunitaria?

EMOCROMO
Leucociti: 6 tra 4 e 10
eritrociti: 4,85 4,5-5,8
emoglobina: 14,2 13,5- 18
amatocrito: 41 40-52
MCV: 84,5 79-96
MCH:29,3 27-33
MCHC:34,6 31-36
RDW:12,6 inferiore di 15
Piastrine: 208 150-400

FORMULA
neutrofili: 48,9 tra 40-70
linfociti: 42,8 20-45
monociti: 5,2 3-10
eosinofili: 2,4 0.0 - 4
basofili: 0,7 0.0 - 1
neutrofili: 2,9 tra 1,6 - 7
linfociti:2,5 1,0 - 4
monociti:0.3 0,2 - 0,8
eosinofili 0.1 0.0 - 0.4
basofili 0.0 0.0- 0.0

VES: 6 minore di 35

glucosio: 76 tra 70 e 99
colesterolo:150 inferiore di 190
trigliceridi:81 inferiore di 180
bilirubina tot: 1.0 tra 0.0 e 1.2

ENZIMI

S-GGT 12 tra 8 e 55
S-AST 16 tra 5 e 40
S-ALT 22 tra 5 e 40
S-CK 75 tra 10 e 190

ELETTROLITI

sodio: 144 tra 135 e 146
potassio 4.3 3.5 - 5.3
ferro: 90 60 e 160
magnesio: 2,3 1.6 - 2.6
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Nulla di tutto cio'. Semplicente si tratta di minime variazioni quotidiane, che non indicano assolutamente nulla. Quanto meno fintanto che si mantengono nel range considerato "normale", come del resto in questo caso.
Cordiali saluti