Utente 205XXX
Buongiorno Dottore. Sono anni che sento sul collo, ma anche sull'inguine delle specie di palline piccole e morbide al tatto (saranno 7 8 mm), ma solo ieri ho deciso di chiedere al medico di base, il quale toccandomi il collo, mi ha detto che non necessitavo di nessu anti-infiammatorio. Non gli ho fatto presente che oltre a quelli del collo, anche quelli dell'inguine (uno a dx e uno a sx) sono della stessa consistenza.
Premetto che ho fatto esami del sangue poco tempo fa, ematocrito e formula leucocitaria ed era tutto a posto. Cosa devo fare? Posso stare tranquillo, dato che a me sembra di averli sempre sentiti? Collo e inguine morbidi e piccoli, poi vicino alla nuca uno piu piccolo ancora sarà 3 mm, leggermente più duro, però non so se è un linfonodo o un nervo (il dottore comunque ha toccato anche li e non era preoccupato).

La ringrazio molto e attendo una sua risposta.
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E come facciamo noi a capirlo senza una visita ?

Potrebbe, una volta per tutte fare una ecografia e se questa conferama che si tratti di linfonodi reattivi, come sembra da quanto scrive, NON CI PENSI PIU'

http://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html