Utente 221XXX
Buongiorno.
Da Giugno 2009 sono in lotta con dei condilomi al pene presenti sull' "asta sotto il glande". Essendo circonciso si possono vedere a occhio nudo, sono di piccole dimensioni (diametro di 7/8 decimi di millimetro).
Già a suo tempo feci una visita dermatologica e dopo avermi anestetizzato sono stati asportati per mezzo di un laser. Ho curato le ferite con Dermomycin e Crystacide. Ho seguito cicli di Viruxan per aumentare le mie difese immunitarie. Ho seguito cicli di Aldara (costosissima!). Però tutt' ora sono ancora alle prese con questi condilomi. Ogni volta che vado dal dermatologo è una spesa per asportare i condilomi con la solita prassi e le solite parole. Dopo 2 anni mi chiedo se a lungo andare questi interventi non mi possano fare male e mi chiedo se ne valga la pena di andare avanti o lasciarli lì.
Credo di aver fatto circa una decina di questi interventi se non di più.
Una volta ripulito il tessuto dai condilomi dopo 1/2/3 mesi rispuntano.
Ho pensato anche di cambiare dermatologo perchè questa situazione non si risolve.
Non so più che fare.. Attendo un vostro parere.
Grazie mille!!!!!

Un vostro consulto

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

proprio non so dire perchè dal 2009 cioè da 2 anni lei non sia riuscito a debellare in maniera completa una condilomatosi del glande, sebbene questa possa presentarsi in modo recidivo per qualche tempo.

Direi anzitutto di provvedere alla valutazione dello stato immunologico e alla verifica di altre condizioni cliniche associate, oltre al controllo del/dei partner che si rapportano a lei.

Lo faccia ovviamente nella sede dermovenereologica.

saluti cari
[#2] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la sua risposta.

Chiederò indagini più approfondite sul mio stato immunologico e continuerò quindi con il solito intervento/cura di due anni a questa parte.


La ringrazio infinitamente ancora.
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Confermo la necessita all'approfondimento in senso immunologico di questi quadri persistenti di condilomatosi HPV

Saluti a lei.