Utente 226XXX
Buonasera, mi è stata asportata la colecisti 4 giorni fa e mi è stata prescritta una dieta povera di grassi...mi sono chiari i concetti principali come niente fritti, pochi grassi, niente caffe o cioccolata etc per almeno un mese...ma le verdure? capisco che possono fermentare, provocare coliti etc ma non esiste nessun tipo di verdura o preparazione che con moderazione io possa assumere? se mi dite di escluderle mi rassegnerò però è già tanto che le mangio con il contagoccie proprio per i problemi che avevo prima dell'operazione e un po' di verdura mi farebbe proprio piacere.
Grazie per l'attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissima,

come le hanno suggerito ciò che da cui bisogna astenersi nel dopo colecistecomia sono uova, salumi ed insaccati in genere, fritture, latticini, dolci cremosi, burro e grassi animali, alcool.
Le verdure può assumerle. L'importante, per quello che non è escluso, è usare moderazione e buon senso.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

non vorrei deluderla nel dirle che una dieta "leggera" è sufficiente per i primi giorni dopo l'intervento.

non esistono alimenti vietati e tantomeno quelli giusti.

l'unica accortezza che dovrà avere è quella di avere un dieta equilibrata dove si alternino carboidrati, proteine e verdura.

anche per i liquidi, vino e caffè compresi: il consiglio è moderazione. ma questo non credo che sia una novità

personalmente dispongo l'alimentazione dal giorno dopo l'intervento.

è importante ricordare a coloro che avevano una litiasi sintomatica della colecisti e che manifestavano dolore dopo l'alimentazione, che la rimozione della colecisti potrebbe essere vista metaforicamente come la scomparsa di un freno a mano di una autovettura: può succedere che il soggetto non avendo più il dolore dopo i pasti potrebbe non avere quel controllo necessario sul quantitativo totale degli alimenti. la possibilità quindi è quella di un possibile aumento rapido di peso. attenzione quindi.

cordiali saluti

cordiali saluti