Utente 116XXX
salve a tutti ho 18 anni e ho fatto regolarmente uso di cannabis per circa un anno e mezzo e anche copiosamente è da circa quest'estate che ho il seguente disturbo ho dei momenti senza occhiali sia da sole che da vista ,che uso dalla nascita per un leggero astigmatismo diventato quest'anno miopico,mi sento assente vado in confusione vedo male come disturbato e sento il cervello assente, soprattutto ai lati e soprattutto dall occhio sinistro,premetto che sempre in quest occhio ho sin da piccolo un nervetto che non funziona che mi restringe il campo visivo ma l'oculista ha sempre detto che è una cosa che capita spesso che io con l'altro occhi automaticamente riesco a compensare.sta di fatto che alcuni momenti soprattutto con luce intensa non per forza solare infatti quando c'è il sole forte non mi da fastidio, di sera e in ombra non mi capita mai.secondo voi il mio uso di cannabis può aver causato ciò?vi prego perchè sono un soggetto molto ipocondriaco e ansioso e ho avuto proprio degli attacchi d'ansia.e se no cosa potrebbe essere?in una recente visita oculistica ho espresso il problema e mi è stato detto che non è niente e che potrebbe essere la vista che si stanca
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Caro Ragazzo,
potrebbero essere sintomi dovuti ad intossicazione.
Ne parli con il suo medico di famiglia che le prescriverà gli esami da effettuare.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
si ma se ciò fosse non dovrei avere lo stesso problema con gli occhiali?sa mica inoltre se la cannabis produce effetti tali?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non avevo preso nota del fatto che le succede solo senza occhiali.

Se il suo astigmatismo è lieve è strano che togliendo gli occhiali le succeda quello che riferisce.
Con gli occhiali non le succede mai?