Utente 231XXX
gentile dottore, devo affrontare le visite mediche relative ad un concorso nella marina militare.
sono astigmatico e porto gli occhiali. precisamente la mia prescrizione recita così:
occhio sinistro sf +1,50 cil -3 asse 180
occhio destro sf+175 cil -4 asse 20
con gli occhiali ho una visione di 10/10 per l'occhio sinistro e 8/10 per l'occhio destro (che come si può ben capire è quello da cui vedo di meno).

il bando di concorso recita in questo modo "visus corretto non inferiore a 10/10 in ciascun occhio, dopo aver corretto con lenti ben tollerate il vizio di rifrazione che non dovrà superare le 3 diottrie per la miopia e l’astigmatismo miopico composto, le 3 diottrie per l’ipermetropia e l’astigmatismo ipermetropico composto, le 2 diottrie per l’astigmatismo miopico ed ipermetropico semplice e per la componente cilindrica negli astigmatismi composti, le 3 diottrie per l’astigmatismo misto o per l’anisometropia sferica ed astigmatica purché siano presenti la fusione e la visione binoculare. Senso cromatico normale."

vorrei cortesemente sapere se, in base a quanto riportato, con la mia gradazione posso essere considerato idoneo oppure inidoneo al superamento della prova.
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
16% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
se il bando richiede 10/10 per ciascun occhio e lei in occhio sinistro vede 8/10, purtroppo non è idoneo.
Inoltre anche il suo astigmatismo misto supera il limite richiesto.

Cordiali saluti