Utente 233XXX
Salve a tutti,
vengo subito al problema.
Siccome ho accusato di un calo di libido associato ad una mancanza di erezione mattudina e perdita di erezione anche durante il rapporto, ho deciso di andare dall'andrologo per una visita. Mi ha consigliato analisi, di seguito con i rispettivi risultati:

LH: 2,44 mUI
PROLATTINA 12ng/ml
17-BETAESTRADIOLO 23 pg/ml
TESTOSTERONE 3,72 ng/ml
DIIDROTESTOSTERONE 640 pg/ml

URINE

ASPETTO: torbido
COLORE: II Vogel
REAZIONE: acida
DENSITA': 1.030
PROTEINE: presenti
MUCO: assente
GLUCOSIO: assente
EMOGLOBINA: presente
UROBILINOGENO: normale
PIGMENTI BILIARI: assenti

SEDIMENTO

CELLULE EPITELIALI: alcune
LEUCOCITI: alcuni
EMAZIE: rare: 5/mcl
CILINDRI: non riscontrati
CRISTALLI: alcuni urati amorfi

GLOBULI ROSSI 4.810.000
GLOBULI BIANCHI 5.100
EMOGLOBINA 14,2GR/DL
EMATOCRITO 41,2 %
MCV 85,5
MCH 29,5
MCHC 34,5
PIASTRINE 172.000
FORMULA LEUCOCITARIANEUTROFILI 50,8%
LINFOCITI 35,3 %
MONOCITI 8,8 %
EUSINOFILI 4,6 %
BASOFILI 0,5%
FSH 6,22 mUI/ml

URINOCULTURA: negativa

Mi date un parere con rispettiva terapia da seguire.

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

gli esami ematici finora eseguiti sono normali e l'equilibrio ormonale è regolare.

è giusto che i suoi sintomi riportati si integrino con una opportuna visita da parte del medico di base o dello specialista, visto che soltanto in tale modo, e de visu, si formula la diagnosi, cioè il perchè del suo deficit di libido e si parte quindi con la terapia.

cordialità
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i leucocitio sono significativi nel suo esame urine. Sarebbe il caso sapere cosa è emerso dalla visita ed in ogni caso di riconsultare il collega in diretta.
[#3] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottori nella celerità della risposta.
Cosa vuol dire che i leucociti sono siglificativi ?
Tra l' altro su qualche altro post ho letto che proteine ed emoglobina presente nelle urine è sintomo di mafunzionamento renale.
Inoltre il valore della prolattina pari a 12 ng/ml è quasi al limite massimo (range 2,64 - 13), mentre il Beta estradolo ha un valore abbastanza basso di 23 pg/ml (con range 20 - 75); ancheiltestosterone ha un basso valore 3,72 (con range 1,72 - 7,81).

Tutto ciò è sintomatico di qualche infezione o altro ?

Grazie ancora.




[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
lasci stare prolattina e testosterone che van bemne. Significa che leucociti sono alti. Probabile infezione.
[#5] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dr Cavallini,
cosa mi consiglia di fare ?
[#6] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
soprattutto, eventuale infezione può influenzare il mio problema su espresso ???
[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Senta il suo andrologo.Una infiammazione bene al sesso non fa. Ma è tutto da valutare.
[#8] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

il desiderio sessuale, la libido, possono variare per molti motivi
I suoi esami sono tutti normali e non è lì che si dovrebbe cercare il motivo di tale abbassamento.
Se il problema persiste cerchi di parlarne con un andrologo che potrà, eventualmente, consigliarle cosa fare
cari saluti
[#9] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
Salve ancora,
dopo visita e con prescrizione dell' andrologo, assumo da circa 1 mese Cialis 5 mg a giorni alterni.
Ho riscontrato dei risultati sull' aspetto erettivo durante il "primo" rapporto...se voglio avere il secondo, continuo ad avere "qualche problema".
Non ho riscontrato nessun risultato sull' aspetto del calo del desiderio.
Potete darmi un consiglio ??
Grazie.

[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia terapia poi vediamo.