Utente 109XXX
P.S.al mio quesito ha già risposto il dott.CIMMINIELLO,ora se possibile volevo sentire anche il parere del dott.BARALDI.GRAZIE.


Salve dottore,ho appena ritirato le analisi del sangue e ho trovato diversi valori fuori norma.Glieli elenco:
LEUCOCITI 13.80(4.20-10)
NEUTROFILI 7.40(2-7)
LINFOCITI 4.44(1.20-4)
MONOCITI 0.88(0.80)
EOSINOFILI 0.48(0.45)
TSH 4.72(0.27-4.20)
IGE TOTALI 161.3(MAX 100)
TRIGLICERIDI 255(50-200)
COLESTEROLO 279(130-200)

ALT 69(MAX 40)
Le specifico inoltre che VES, PCR, TAS, ELETTROFORESI SIEROPROTEICA, FT3 E FT4 SONO NELLA NORMA e ancora vi dico che nel Gennaio scorso ho eseguito i test allergici che sono risultati tutti negativi.
Le chiedo se tutti questi valori anormali sono sintomi di un unico fattore o potrebbero dipendere da vari fattori.(io pensavo al soprappeso e al tsh soprattutto).
Inoltre le dico che a volte verso sera ho degli sbalzi di temperatura repentini che ho constatato misurandomi la temperatura(anche nell’arco di 5 minuti) che oscillano tra il 36.5 e il 37.3.
Aspetto con ansia una sua risposta e sono a disposizione per eventuali chiarimenti dovuti al mio modo di esporre la domanda.
Grazie anticipatamente e spero di essere stato chiaro.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
mi perdoni se Le scrivo io, ma ha atteso ormai due settimane; evidentemente il dottor Baraldi in questo periodo è impossibilitato a partecipare al servizio.
Se posso permettermi, in effetti è molto di moda oggi la "second opinion", ma al Suo posto mi "accontenterei" del parere del dottor Cimminiello, persona competente ed esperta, che ha risposto al Suo quesito per quanto è possibile fare con i pochi dati ottenibili per questa via («Nel caso suo più che fare una disamine su valori di laboratorio alterati è opportuna un'attenta visita medica che correli segni clinici agli esami di laboratorio»). In altre parole, non credo che il dottor Baraldi possa "strizzare" le informazioni in modo da darLe indicazioni ulteriori.
Cordialmente,
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la risposta.buon lavoro.