Utente 148XXX
salve, il 19.12.2011 a mio padre, di anni 74, è stata asportata sulla mano sinistra una verruca che dall'esame istologico (in data odierna) è risultata "CHERATOACANTOMA ed arre di carcinoma squamo cellulare, ben differenziato verrucoso inizialmente infiltrante il derma papillare - lesione escissa". ASPETTO MACROSCOPICO : "losanga cutanea delle dimensioni di cm 3x 2,2 con al centro lesione rilevata di aspetto brunastro". Il problema è che dopo quasi un mese la ferita non si è rimarginata e i medici ritengono che ciò sia dovuto al fatto che mio padre è diabetico in trattamento insulinico. Può confermare cortesemente se ciò è normale e se deve effettuare ulteriori esami visto che in quell'Ospedale (un piccolo centro nella provincia di salerno)gli è stato riferito di rivolgersi a un centro specializzato. Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
direi di sicuro di rivolgervi a esperti dermatologi per valutare i margini di questa ferita

saluti a lei