Utente 864XXX
salve
le scrivo per conto di mia madre, di 57 anni.Da mesi a volte avverte un senso di prurito generalizzato soprattutto la sera. Si è sottoposta a un patch test ( un test di cerotti per vedere se fosse allergica a qualche alimento o simili) da cui è risultato che è allergica ad una serie di alimenti e nichel nei prodotti. Nonostante non mangi tali alimenti il suo prurito persiste , però circoscritto alle coscie delle gambe, con delle bolle tipo puntura di zanzara che raffiorano, e questo accade la mattina, in cui assume poi il bentelan (consigliato dal medico di famiglia)e , dopo poche ore, il prutito con bolle scompare. Cosa puo' essere' qualcosa di grave'occorrono ulteriori accertamenti o fisite?
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
gentile utente

un prurito generalizzato può avere veramente tante cause, ma molto spesso il dermatologo riesce a capire grazie alla sola visita quale sia la strada corretta da percorrere.

affidatevi ad uno di vostra scelta e valutate assieme a lui tutte le ipotesi; il solo patch tet non può bastare, ed anzi a mio avviso rispetto al dato che riporta, non mi pare fosse la prima scelta da opzionare.

Ad ogni modo meglio un esame in più che in meno: pertanto non perdete altro tempo e fatevi seguire fino alla diangosi precisa, la quale può essere raggiunta con precisione.

saluti cari