Utente 238XXX
Salve,
con la mia ragazza vorrei provare il sesso orale. Per maggior sicurezza sono andato in farmacia e ho comprato un detergente intimo. Il farmcista mi ha consigliato una micoschiuma che contiene clorexidina e acido borico e che è un'ottima protezione contro la candida e ha una funzione anti batterica e anti micotica con un ph fisiologico. Può bastare come protezione o mi può consigliare qualcosa di meglio?
Grazie per il servizio
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

il rischio di contagio è differente secondo le differenti modalità di sesso orale

Nel mio articolo trova maggiori informazioni sui rischio rispetto alle varie modalità di rapporto sessuale
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=38

per esempio:
- baci e saliva: clamidia, cytomegalovirus, gonorrea, herpes, papilloma virus, sifilide.
- anilingus: candidosi, cytomegalovirus, clamidia, epatite A, gonorrea, herpes, papilloma virus, sifilide.
- cunnilingus: candidosi, cytomegalovirus, clamidia, gonorrea, herpes, papilloma virus, sifilide.

Le faccio, però, una considerazione: se la sua ragazza è per lei un partner fisso e se sia la sua ragazza che lei non avete rapporti sessuali con altri partner, non mi preoccuperei eccessivamente.

Detto questo, sappia che nessuna modalità di pulizia e nessun prodotto detergente è efficace per evitare infezioni, se il soggetto su cui si pratica il sesso orale è portatore di una qualche malattia.


Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 238XXX

Iscritto dal 2012
In alcuni siti ho letto che si puo usare un preservativo tagliato a mò di fazzoletto per diminuire il rischio, può essere un eventuale odo in più diproteggersi?
Grazie per la precedente risposta.